Fiorentina, Bonaventura partenza da record e la convocazione in Nazionale

Con la Fiorentina Bonaventura è uno dei migliori centrocampisti in Serie A.Grandi prestazioni che gli sono valse la convocazione in Nazionale

bonaventura fiorentina
11 Ottobre 2023

Alessandro Proietti - Autore

È il suo momento d’oro a 34 anni. Jack Bonaventura, dopo l’avvio di campionato sfavillante con la Fiorentina, torna in Nazionale sotto la guida di Luciano Spalletti dopo tre anni. L’ex calciatore del Milan e dell’Atalanta ha già segnato 4 gol e 2 assist in 8 presenze in Serie A e sta facendo la fortuna dei fantallenatori che ad inizio stagione avevano scommesso forte su di lui.

Bonaventura, i numeri di inizio stagione

Un inizio di stagione fantastico per il trequartista marchigiano, il migliore in carriera. Specie se si pensa che lo score dello scorso campionato parla di 30 presenze con 5 gol e 3 assist. Bonaventura con questo avvio sprint è vicino ai numeri della scorsa stagione, ma vuole incrementarli. È stato in queste prime otto giornate uno degli uomini chiave nella Fiorentina di Vincenzo Italiano che ha stupito in campionato arrivando al terzo posto in classifica, a -4 dal Milan capolista.

italiano fiorentina

Nel 4-2-3-1 dei viola ha saputo ritagliarsi alla perfezione il ruolo di trequartista alle spalle dell’unica punta, Nzola nella gran parte delle volte. In ottica Fantacalcio la sua Media voto è 6,50 e la Fanta media è 8,12 per effetto dei bonus accumulati, tra gol e assist. L’esperienza maturata nelle ultime stagioni gli consente di svariare su tutto il fronte dell’attacco, con capacità di inserimento e conclusione in porta.

spalletti ct italia

Bonaventura, la convocazione in Nazionale

A testimonianza della qualità delle prestazioni con la Fiorentina è arrivata, dopo tre anni di assenza, la convocazione in Nazionale da parte del nuovo ct Luciano Spalletti. L’ex allenatore del Napoli lo ha definito il “nostro Bellingham“, un paragone forte col calciatore del Real Madrid che ha segnato più gol di Haaland in questo avvio di campionato. Probabile il suo esordio nella partita di qualificazione ai prossimi Europei di calcio contro Malta. Dopo il terzo posto in campionato con la Fiorentina, per Bonaventura si prospetta un’altra bella soddisfazione in carriera: a 34 anni il ritorno in Nazionale a più di tre anni di distanza nell’ottobre del 2020.

Lascia un commento