Monza, infortunio alla testa per Di Gregorio: costretto al cambio

Durante il match tra Monza e Milan Di Gregorio è stato costretto al cambio per un infortunio alla testa dopo uno scontro con Carboni

18 Febbraio 2024

Antonio Cicellin - Autore

Arrivano brutte notizie per il Monza di Raffaele Palladino. Durante il match contro il Milan, valido per la 25ª giornata, Michele Di Gregorio ha dovuto lasciare il campo in seguito a un brutto contrasto con il compagno Andrea Carboni. Al suo posto è entrato Sorrentino. Nei prossimi giorni ci saranno sicuramente degli accertamenti per capire le condizioni del giocatore biancorosso.

palladino monza

Monza, infortunio per Di Gregorio

Il giocatore del Monza è uscito su un cross basso ed è sbattuto con la testa violentemente contro il compagno di squadra Andrea Carboni. Il gioco, poi, è rimasto fermo per più di cinque minuti. Inizialmente entrambi sono stati fasciati alla testa e il portiere sembrava poter proseguire ma dopo pochi attimi ha chiesto il cambio.

Di Gregorio Monza

Nelle prossime ore si capirà meglio l’entità dell’infortunio ma vista la zona delicata (la testa) il portiere ha deciso di non aggravare la situazione uscendo subito dal campo dopo il contrasto. Rimasto in campo con una fascia in testa alla “Chiellini”, invece, Carboni.

I suoi numeri stagionali

Ormai Di Gregorio non è più una sorpresa del nostro campionato. Si sta confermando su livelli altissimi grazie alle numerose parate che spesso hanno salvato il suo Monza. In 21 partite ha subito 17 gol ed è riuscito a parare un rigore. Viene da 3 clean sheet consecutivi anche se, con l’infortunio di stasera, diventano 4 visto che ha lasciato il terreno di gioco con il risultato di 0-0.

Lascia un commento