Cagliari, out Sulemana per infortunio: le sue condizioni

Brutte notizie in casa Cagliari, Ibrahim Sulemana ha lasciato il campo per infortunio. Ranieri è stato costretto al cambio al nono minuto del primo tempo.

sulemana Cagliari
26 Gennaio 2024

Pietro Inferrera - Autore

Brutte notizie in casa Cagliari: Ibrahim Sulemana, infatti, ha lasciato il campo per infortunio durante la gara di campionato contro il Torino. Claudio Ranieri è stato costretto al cambio all’undicesimo minuto del primo tempo. Al suo posto è subentrato Prati, centrocampista classe ’03 arrivato in estate dalla Spal.

Sulemana esce per infortunio durante Cagliari-Torino

Durante CagliariTorino, sfida valida per la 22ª giornata di Serie A, Sulemana ha subito un infortunio alla caviglia. Il dolore causato da una distorsione non ha permesso di proseguire il match al centrocampista ghanese classe 2003. Al suo posto l’allenatore rossoblù ha gettato nella mischia Matteo Prati, che fa salire a 17 il conteggio delle partite disputate in Serie A.

Ranieri Cagliari

Per il centrocampista ex Hellas Verona solo 11 minuti di gioco, poi il cambio forzato. Il Cagliari e tutti i tifosi incrociano le dita, sperando si tratti di un problema risolvibile nel breve periodo. I rossoblù attualmente sono in una zona pericolosa della classifica, proprio per questo un infortunio di un calciatore titolare risulta ancora più grave.

Juric Torino

Cagliari, i calciatori indisponibili

L’infermeria del Cagliari è abbastanza affollata. Sulemana è solo l’ultimo calciatore che si aggiunge a una fila composta già da 4 elementi. Il primo che citiamo è Eldor Shomurodov, ai box fino a metà febbraio per una frattura del secondo metatarso del piede destro. Anche Oristanio, collega d’attacco dell’uzbeko, ha un problema al piede destro, il quale lo terrà fuori fino a marzo. Gli altri due calciatori sono Mancosu, alle prese con un fastidio al ginocchio, e Marko Rog. Il centrocampista croato ex Napoli ha rimediato un infortunio al ginocchio sinistro e non sarà a disposizione di Ranieri per tutto il mese di febbraio.

Lascia un commento