Inarrestabile Zapata, Joao Pedro non si arrende: i top e i flop di Cagliari-Atalanta

L'Atalanta supera il Cagliari per 2-1 grazie a Pasalic e Zapata: i top e i flop della partita

6 Novembre 2021

Michele Cappello - Autore

Vittoria sofferta ma fondamentale per l’Atalanta, che passa per 1-2 sul campo del Cagliari. Gli uomini di Mazzarri lottano fino al 90º sfiorando anche il pareggio ma alla fine si devono arrendere: i rossoblù restano ultimi in classifica. Andiamo a scoprire i top e i flop di Cagliari-Atalanta.

I top del Cagliari

JOAO PEDRO 7 – Leader indiscusso dei rossoblù, è sempre il più pericoloso: suo il gol del momentaneo pareggio su un bel lancio di Godin. Il Cagliari è sempre più aggrappato a lui.

CRAGNO 6.5 – Non irreprensibile sul gol di Zapata, ma in più di un’occasione tiene a galla i suoi con ottime parate e uscite provvidenziali.

I flop del Cagliari

NANDEZ 5.5 – Dovrebbe essere uno dei valori aggiunti di questo Cagliari ma non lascia il segno. Apporto non all’altezza delle sue potenzialità in entrambe le fasi.

BELLANOVA 5.5 – L’esterno ex Atalanta non riesce a incidere: pesa l’occasione mancata per il pareggio a inizio secondo tempo su cross di Strootman.

I top dell’Atalanta

ZAPATA 7 – Inarrestabile Duvan. È il 4º gol nelle ultime 5 di campionato, ma non si limita a segnare: è fondamentale anche come punto di riferimento per le trame offensive dell’Atalanta. Suo il passaggio filtrante che dà il via all’azione del gol di Pasalic.

PASALIC 7 – Il centrocampista è in stato di grazia: da ottobre a oggi ha preso parte a 5 gol, 2 da goleador e 3 da assistman. Nessuno come lui in Serie A.

I flop dell’Atalanta

MAEHLE 5.5 – Un’altra occasione sprecata per dimostrare il suo valore: se dall’altra parte Zappacosta è sempre più protagonista, sulla fascia sinistra Maehle fatica.

DEMIRAL 5.5 – Perde la sanguinosa palla da cui nasce il pareggio di Joao Pedro, aiutato da una deviazione proprio del turco. Ha visto serate migliori.

Lascia un commento