Atalanta, 15-0 contro la Valseriana: in grande spolvero Ederson e Okoli

L'Atalanta ha vinto per 15-0 la prima amichevole stagionale contro la Valseriana: Ederson e Okoli dal primo minuto

gasperini atalanta
10 Luglio 2022

Redazione - Autore

Gli uomini di Gian Piero Gasperini sono scesi in campo questo pomeriggio alle 17:00 per disputare la prima amichevole stagionale, contro la Rappresentativa Valseriana. Due le novità in ottica fantacalcio: l’Atalanta, infatti, è scesa in campo schierando dal primo minuto Ederson ed Okoli. La partita si è conclusa in goleada: 15-0 per i nerazzurri. Sugli scudi Boga e Miranchuk, che hanno realizzato una tripletta.

Atalanta, la gara contro la Rappresentativa Valseriana

Si è conclusa da pochi minuti la prima amichevole stagionale per l’Atalanta di Zapata e compagni. L’andamento della partita non è mai stato in discussione, dal momento che il primo tempo si è conlcuso per 6-0 in favore dei nerazzurri. Molto bene Ederson: il brasiliano non è andato a segno ma si è fatto notare grazie alle sue numerose ripartenze che hanno spesso ribaltato l’azione. Tanti, inoltre, i passaggi che hanno messo i compagni davanti la porta. Segnali incoraggianti sono arrivati da Jeremie Boga e Aleksej Miranchuk, che hanno realizzato una tripletta per tempo. Bene anche Muriel e Zapata, che hanno inevitabilmente timbrato il cartellino per poi lasciare il posto a Malinovskyi e al rientrante Ilicic nella ripresa. Jojo ha approcciato benissimo alla gara, servendo un assist decisivo per il 7-0. Anche Okoli, alla prima presenza con la squadra maggiore, ha giocato un’ottima gara. L’ex Cremonese ha sfiorato anche un assist: Zortea, servito con un lancio lungo e preciso dal giovane italiano, ha fallito una grande occasione. Palomino, Lammers, Hateboer, Cissé, Koopmeiners e la doppietta di Malinovskyi hanno poi fissato il risultato sul 15-0.

Boga Atalanta

Da segnalare l’assenza di De Roon, non al meglio fisicamente. Piccola curiosità su Cissé: il guineiano è stato l’unico a non prendere parte al giro di cambi tra primo e secondo tempo, giocando gran parte della gara come quarto di centrocampo. Che Gasperini abbia scoperto un nuovo esterno per la sua Dea?

I numeri di Ederson e Okoli

In grande spolvero per l’Atalanta, sia Ederson che Okoli. Il brasiliano è stato uno dei tanti capolavori di Walter Sabatini. L’ex DS granata, infatti, lo ha portato in Italia a gennaio, acquistandolo dal Corinthians per circa 6 milioni di euro. Il centrocampista brasiliano classe 99 ha collezionato 15 presenze nell’ultima stagione di Serie A, impreziosite da 2 gol e 1 assist. Numeri incoraggianti per un ragazzo alla prima esperienza nel campionato italiano. Ederson, inoltre, ha portato sia una gran fisicità in mezzo al campo che una buona dose di pericolosità in fase offensiva, diventando un valore aggiunto per Davide Nicola. Il suo prezzo, ad oggi, è lievitato: la Dea, infatti, ha sborsato 14 milioni di euro per assicurarsi le sue prestazioni, più il cartellino di Lovato.

ederson salernitana

Caleb Okoli, dopo un brevissimo periodo nel Vicenza, si è trasferito a Bergamo nel 2015/16 ed ha svolto tutta la trafila delle giovanili con i nerazzurri. Nell’ultima stagione ha giocato in Serie B, in prestito alla Cremonese. Il giovane calciatore italiano è stato uno dei protagonisti della promozione dei grigiorossi ed ha guidato la difesa con grande sicurezza. A Cremona ha trovato grande continuità, collezionando 27 presenze nella serie cadetta ed una in Coppa Italia.

Lascia un commento