Atalanta: il calciomercato, le ultime news e la nuova formazione tipo

Le ultime news sul calciomercato, gli acquisti, le cessioni e la formazione tipo dell'Atalanta per la stagione 2022-23

16 Giugno 2022

Redazione - Autore

L’Atalanta di Gasperini viene da un’annata parecchio difficile. I nerazzurri, infatti, hanno chiuso la stagione all’ottavo posto non riuscendo a centrare la qualificazione per le coppe europee. La corazzata di Bergamo che aveva incantato tutti con le sue prestazioni esaltanti negli ultimi anni, ha perso parecchie delle sue certezze e si è smarrita per strada piano piano. Obiettivo fondamentale della Dea per il prossimo campionato sarà invertire la rotta e tornare a esprimere quel calcio che aveva fatto innamorare tutti quanti. Intanto, questa la lista completa degli acquisti, le cessioni e le trattative di calciomercato dell’ Atalanta e la nuova formazione tipo dei bergamaschi.

Atalanta, le ultime news di calciomercato

NUNO TAVARES – Terzino portoghese dell’Arsenal, piace molto all’Atalanta. Al momento però la trattativa è molto difficile perchè la richiesta dei Gunners non va incontro alla volontà dei bergamaschi: prestito secco o un diritto di riscatto a 40 milioni. 

MERIH DEMIRAL – Al momento l’Atalanta non sembra intenzionata a riscattare il difensore turco dalla Juventus: il difensore era in prestito alla Dea e dopo una stagione dovrebbe far ritorno a Torino. Demiral con l’Atalanta quest’anno ha giocato 42 partite tra le varie competizioni.

IVAN ILIC – Il nuovo obiettivo per il centrocampo della Dea è Ilic, di proprietà del Verona. Il serbo, classe ‘2001, era stato acquistato dall’Hellas Verona a titolo definitivo dal Manchester City per 12,5 milioni. I numeri con la maglia gialloblu sono: 63 match ufficiali disputati, 5 gol e 5 assist per il giovane centrocampista.

CHRISTIAN KOUAMÈ – Atalanta e Fiorentina starebbero lavorando ad uno scambio che porterebbe il rientrante Gollini alla corte dei Viola e l’attaccante classe ’97 a Bergamo, di ritorno dall’Andrelecht. Entrambi reduci dai prestiti, infatti, potrebbero cambiare nuovamente maglia il prossimo anno, stavolta in maniera definitiva.

EDERSON – Il centrocampista verdeoro dei granata, dopo aver contribuito alla incredibile salvezza della Salernitana con 15 presenze (2 gol e 1 assist), sembra aver attirato l’attenzione dei nerazzurri. L’ex Corinthians, infatti, acquistato dai campani nel mercato invernale, si è reso protagonista di prestazioni decisamente convincenti. Motivo per cui, l’Atalanta, che ha confermato Gasperini per la prossima stagione, ha messo gli occhi su di lui per rinforzare la linea mediana. Strapparlo alla Salernitana, però, non sarà affatto semplice, soprattutto per l’estrema importanza che ha avuto nell’ultima parte di campionato.

ederson salernitana

Atalanta, le trattative ufficiali

Acquisti: Pierluigi Gollini (ritorno dal prestito)

PIERLUIGI GOLLINI – In questi giorni è arrivata anche l’ufficialità: Gollini non sarà riscattato dal Tottenham e tornerà a Bergamo. Il portiere, mai sceso in campo in Premier League, vanta solamente 10 presenze totali tra Conference League e coppe nazionali con gli Hammers. L’estremo difensore, dunque, farà ritorno nella squadra dove ha giocato per 4 stagioni, in attesa di conoscere quello che sarà il suo futuro.

Gollini Atalanta

La formazione tipo della squadra di Gasperini

La formazione tipo degli orobici, attualmente, dovrebbe essere la stessa della passata stagione. In porta sarà confermato Juan Musso. Gollini, come detto, sarà quasi sicuramente ceduto. In difesa dovrebbero essere confermati i tre centrali. Demiral, Djimsiti, Palomino, Scalvini e Toloi, a rotazione, prenderanno posto davanti al portiere. Le corsie laterali dovrebbero essere presidiate ancora da Zappacosta e uno tra Maehle, Hateboer e Pezzella. Sulla linea di centrocampo sarebbero ancora Freuler e De Roon i titolari. Sulla trequarti, invece, Gasperini avrebbe abbondanza di giocatori. Koopmeiners, Malinovskyi, Pasalic, Pessina e Miranchuk sono pronti a darsi battaglia per un posto da titolare. Ilicic, oltretutto, si è rivisto in campo nell’ultima contro l’Empoli e sembra aver definitivamente scacciato i problemi di depressione che lo avevano tenuto fuori molti mesi dal campo. I due colombiani, Muriel e Zapata, saranno confermatissimi in attacco. Boga la prima alternativa in panchina.

Giampiero Gasperini Atalanta

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Palomini, Toloi, Demiral; Zappacosta, Freuler, De Roon, Hateboer; Malinovskyi; Zapata, Muriel

Al fantacalcio Musso rimarrà comunque una certezza. Difficile che gli uomini di Gasperini ripeteranno una stagione incolore come questa e puntiamo vivamente al suo rilancio. Zappacosta sulla fascia rimane un punto interrogativo. La qualità e la corsa non si discutono ma l’età e la propensione agli infortuni potrebbero comprometterne la stagione. Potrebbe essere una valida alternativa ad un titolare fisso. Malinovskyi e Pasalic saranno due veri Top player a centrocampo e andranno sicuramente via a un prezzo folle. In attacco occhio a Boga. Dopo la prima stagione non esaltante in maglia nerazzurra, infatti, l’ex Sassuolo avrà voglia di riscatto e avrebbe tutte le carte in regola per portare qualche bonus. Certo la concorrenza di Muriel e Zapata non aiuta ma occhio alla classe dell’ivoriano che tanto aveva impressionato in maglia neroverde.

Lascia un commento