Serie A, i portieri della 7ª giornata divisi per fascia

La 7ª giornata si aprirà domani sera con Cagliari-Venezia e i fantallenatori devono scegliere la formazione migliore: il portiere ha sempre un ruolo fondamentale nella vittoria finale e per questo vi proponiamo i portieri divisi per fascia

1 Ottobre 2021

Redazione - Autore

Questa sera alle 20:45 si aprirà la 7ª giornata del campionato di Serie A, con l’anticipo tra Cagliari e Venezia. Molte squadre arrivano dagli impegni europei in Champions League e in Europa League ma questo non condizionerà più di tanto le scelte degli allenatori sui portieri che, come spesso accade, si possono rivelare decisivi in ottica fantacalcio.

I fantallenatori dovranno fare la scelta giusta per provare a costruire la vittoria partendo dall’estremo difensore, soprattutto per coloro che partecipano a delle leghe col modificatore difesa, dove il voto del portiere diventa indispensabile. Di seguito vi proponiamo i portieri divisi per fascia in vista della 7ª giornata.

PORTIERI TOP

Rui Patricio, Szczesny, Handanovic, Reina, Ospina (Meret)

Rui Patricio arriva da un derby disastroso contro la Lazio che ha condannato molti fantallenatori, ma il valore assoluto del portoghese è indiscutibile e in casa contro l’Empoli potrebbe arrivare il bonus per porta inviolata. La Juventus è in ripresa e, anche se in campionato ha preso tanti gol, contro il Chelsea Szczesny ha mantenuto la porta inviolata ed è giusto dargli fiducia nel derby contro il Torino. Anche Handanovic ha subito qualche gol di troppo ma contro il Sassuolo può essere la giornata giusta per schierarlo titolare, considerando anche il buon momento di forma della difesa nerazzurra. Reina ha contribuito in maniera decisiva alla vittoria della Lazio nel derby con un miracolo assoluto su Zaniolo e, sulle ali dell’entusiasmo, è giusto schierarlo contro il Bologna che fa fatica a segnare. Infine, c’è il dubbio tra Ospina e Meret: chiunque dei due giochi va però schierato, nonostante la Fiorentina sia un avversario molto ostico. La difesa del Napoli è di ferro.

PORTIERI SU CUI PUNTARE

Maignan, Musso, Silvestri, Audero

Maignan e Musso saranno uno contro l’altro in quella che, sulla carta, è la partita più attesa della 7ª giornata, il big match tra Atalanta e Milan. Generalmente sarebbero due portieri da schierare sempre ad occhi chiusi ma entrambe le squadre segnano con grande facilità e concedono spesso qualcosa in fase difensiva. Ecco perché per entrambi c’è il rischio di subire qualche gol di troppo, pur rimanendo comunque due scelte molto valide. Anche Audero e Silvestri si affronteranno in Sampdoria-Udinese: entrambi i portieri hanno ottime qualità e vogliono regalare punti preziosi alla propria squadra. Considerando l’equilibrio, sulla carta, della gara, sono entrambi consigliati per questa giornata.

PORTIERI SCHIERABILI

Cragno, Sirigu, Montipò, Zoet

Cragno affronterà il Venezia nell’anticipo di domani che aprirà la giornata ed è da considerare il più schierabile tra i portieri di questa terza fascia, soprattutto considerando le difficoltà dell’avversario nel trovare il gol. Discorso simile per Sirigu che, nonostante i 3 gol subiti contro il Verona, questa volta avrà di fronte la Salernitana che in queste prime 6 giornate ha realizzato appena 4 reti. Di conseguenza l’ex Psg è una scelta che può starci. Il Verona, invece, affronterà in casa lo Spezia. Entrambe le squadre giocheranno a viso aperto ma non è escluso che la partita possa essere piuttosto bloccata in alcune fasi. Ecco perché sia Montipò che Zoet possono fare bene, di conseguenza i fantallenatori possono pensare di schierarli.

PORTIERI RISCHIOSI

Maenpaa, Belec, Dragowski

Maenpaa affronterà fuori casa il Cagliari che arriva dalla sconfitta al Maradona contro il Napoli e vorrà conquistare i 3 punti davanti al proprio pubblico. Certamente schierare il portiere del Venezia non è la scelta migliore di giornata, consideratelo un rischio da correre solo se costretti. Anche Belec non avrà vita semplice contro il Genoa che in questo periodo trova il gol con grande facilità. Il portiere della Salernitana è una scelta rischiosa ma non del tutto folle. Dragowski affronterà il Napoli, la capolista del campionato, in grande fiducia e devastante in fase offensiva. Il rischio è molto alto, ma la Fiorentina ha dimostrato di affrontare le big a viso aperto e per questa ragione l’estremo difensore polacco potrebbe avere una minima chance di salvarsi.

PORTIERI DA EVITARE

Skorupski, Milinkovic-Savic, Consigli, Vicario

Tutti questi portieri hanno sfide proibitive e potrebbero compromettere la vostra giornata al fantacalcio. Skorupski affronterà la Lazio che arriva dalla vittoria nel derby, con tanto di 3 gol segnati: schierare il portiere rossoblù potrebbe essere eccessivamente rischioso. Milinkovic-Savic dovrà vedersela con una Juventus in grande ripresa e potrebbe avere una giornata da incubo. Consigli dovrà tenere a bada un’Inter capace di realizzare 20 gol in 6 giornate. Inutile aggiungere che sarebbe da pazzi schierarlo. Discorso simile per Vicario che affronterà la Roma che vorrà a tutti i costi riscattare l’amara delusione del derby.

A cura di Cristiano Simeti

Lascia un commento