Pedro, avvio super. Cosa succederà con il rientro di Zaccagni?

Pedro in formissima, ma occhio a Zaccagni: chi è il prescelto da Maurizio Sarri?

Pedro Lazio
20 Ottobre 2021

Redazione - Autore

Archiviata la vittoria contro l’Inter, in casa Lazio si pensa già al Verona. I biancocelesti finora sono stati un po’ altalenanti, ma partita dopo partita l’impatto positivo di Sarri inizia a vedersi. Il migliore innesto arrivato dal mercato estivo per ora è Pedro. Ora che Zaccagni ha recuperato dall’infortunio, però, lo spagnolo rischia di perdere il posto da titolare?

L’alternanza con Zaccagni

Da una parte un calciatore esperto che ha vinto tutto, dall’altra uno che ha appena fatto il salto di quaità e vuole dimostrarsi all’altezza delle aspettative. Pedro attualmente è inamovibile, parte sempre titolare ed è anche autore di prestazioni super. Discorso diverso per Zaccagni. L’ex Verona con la Lazio ha fatto solo qualche comparsa, soprattutto causa infortunio, ma quando ha giocato è sembrato decisamente motivato. I due dovrebbero alternarsi molto durante l’anno, ma per ora il posto è ancora dello spagnolo.

Il ballottaggio con Felipe

Un’altra ipotesi è quella di far rifiatare Anderson. Il brasiliano sta vivendo un grandissimo momento, nonostante questo però Sarri lo potrebbe far riposare in alcuni casi. Se l’allenatore della Lazio volesse togliersi lo sfizio di vedere sia Pedro che Zaccagni titolar,i dovrebbe a quel punto utilizzare Felipe a gara in corso. Per dare una svolta al match, nel corso del secondo tempo, il brasiliano sarebbe pure l’uomo giusto.

Come fare con il voto?

Difficilmente uno dei due avrà a disposizione solo l’ultimo quarto d’ora di gioco, dunque il voto – per entrambi – arriverà sempre. Zaccagni scalpita, ma Pedro per il momento non si tocca. Lo spagnolo nonostante l’età ha ancora molte energie da spendere, e durante le partite si inverte di continuo con Anderson entrando sempre più al centro del gioco. Sarri ha molta fiducia in lui e il campo – fin qui – gli sta dando ragione.

A cura di Lorenzo Latino

Lascia un commento