Monza, chi comprare al fantacalcio all’asta estiva 2022

Monza, chi comprare al fantacalcio? I consigli sui migliori giocatori del Monza da prendere alla prossima asta

Mota Carvalho Monza
30 Maggio 2022

Redazione - Autore

Con la rocambolesca vittoria per 4-3 sul Pisa, maturata nei tempi supplementari, il Monza dello storico tandem Berlusconi-Galliani ha conquistato la prima promozione in Serie A della sua storia. I talenti della squadra di Giovanni Stroppa potrebbero rivelarsi delle autentiche sorprese low-cost in ottica fantacalcio, anche se spesso le neopromosse si affidano al mercato per completare la rosa. Nel frattempo andiamo ad esaminare i nostri consigli su chi puntare per l’asta estiva 2022.

Gytkjaer Monza
Crediti: Foto Buzzi

Monza, i consigli per il fantacalcio: chi comprare

DANY MOTA: Centravanti di movimento classe 1998, Mota ha realizzato 11 gol nella passata stagione risultando il capocannoniere assoluto tra le file dei brianzoli. Come gran parte dei suoi compagni, anche lui avrà bisogno di un periodo di ambientamento nella massima serie, ma visto il potenziale può rappresentare un’importante scommessa in ottica fantacalcio

JOSÉ MACHÍN: Classico regista con una buona propensione offensiva, José Machín ha contribuito alla promozione della sua squadra con quattro gol e tre assist, collezionando un totale di trenta partite tra campionato, playoff e Coppa Italia. Da valutare l’adattamento alla Serie A.

Machin Monza
Crediti: Foto Buzzi

MATTIA VALOTI: Centrocampista scuola Milan, Valoti ha saputo portare la giusta dose di esperienza e tecnica alla squadra arrivando in doppia cifra (ben dieci gol per lui in questa stagione), e piazzandosi al secondo posto nella classifica marcatori della squadra. La sua familiarità con la massima serie – già 87 presenze e nove gol in Serie A – lo renderà uno dei punti fermi del Monza nella prossima stagione.

CARLOS AUGUSTO: Classe 1999, Carlos Augusto è stato uno degli uomini copertina della trionfale stagione dei brianzoli. Da buon terzino sinistro brasiliano, Carlos Augusto predilige la fase offensiva rispetto a quello difensiva. I tre gol stagionali, due in campionato e uno in Coppa Italia, ne sono la dimostrazione. Per le leghe che utilizzano il modificatore può rappresentare un ottimo colpo a sorpresa e a basso costo.

Carlos Augusto Monza
Crediti: Foto Buzzi

ANDREA COLPANI: Cresciuto nel vivaio dell’Atalanta, Colpani è stato uno dei punti fermi del centrocampo brianzolo. Per lui 33 presenze quest’anno arricchite da cinque gol e un assist. Da tenere in considerazione per riempire gli ultimi slot del centrocampo.

CHRISTIAN GYTKJAER: Con caratteristiche complementari a quelle di Mota, Gytkjaer è un centravanti fisico di pura sostanza e abile nel gioco aereo. Il nazionale danese ha realizzato 14 gol in stagione di cui cinque nei playoff e due nella partita decisiva contro il Pisa. Con già diverse esperienze internazionali tra Lech Poznan e Rosenborg, può rappresentare una scommessa low-cost per il reparto offensivo.

Lascia un commento