Inter, situazione Gosens: cosa fare al Fantacalcio

La situazione di Gosens: cosa fare con il terzino dell'Inter in ottica Fantacalcio ora che è indietro nelle gerarchie dell'allenatore

gosens inter
25 Gennaio 2023

Redazione - Autore

Nella prima parte di stagione il rapporto tra Gosens e l’Inter (leggi qui la data del rientro di Brozovic) sembra essere estremamente complicato. Il terzino ha finora accumulato 16 presenze in Serie A, per un totale di appena 304 minuti. Il tedesco non è mai partito dall’inizio e ha disputato diverse gare a partita in corso. Le sue apparizioni, impreziosite da un assist, sono state condizionate da appena un cartellino giallo.

Con la maglia dei nerazzurri ha accumulato 33 presenze, 3 gol e 1 assist e con l’esplosione di Federico Dimarco le sue chance di avere il posto da titolare sulla corsia di sinistra sembrano essere svanite. Di seguito cosa fare al fantacalcio con il terzino dell’Inter Gosens.

Gosens Inter

Inter, cosa fare con Gosens in ottica fantacalcio

La rottura tra Inter e Gosens sembra insanabile e questa situazione è tra i casi più incerti del Fantacalcio. Dopo l’addio di Perisic della scorsa estate molti fantallenatori hanno investito in Gosens, credendo che il tedesco sarebbe partito titolare. Tuttavia, l’allenatore Simone Inzaghi non gli ha mai concesso spazio, preferendogli il meno accreditato Federico Dimarco (nonostante le due pesanti assenze contro la Cremonese).

Dimarco Inter

Probabilmente l’Inter non se ne priverà dato che, in caso contrario, dovrebbe trovare un sostituto. Nella situazione attuale è difficile ipotizzare che l’esterno ex Atalanta possa guadagnarsi la titolarità. Motivo per cui, si potrebbe provare a scambiarlo andando ad accettare anche un difensore di minor valore. Magari andando proprio a scambiarlo con il possessore di Dimarco. In vista dell’asta di riparazione, invece, Gosens si potrebbe essere svincolare, provando a prendere uno di quelli rimasti nel listone (come i vari Holm e Doig).

Simone Inzaghi Inter

Il tedesco, tra i difensori, non è il solo ad avere deluso le aspettative. Tuttavia, nella vostra situazione sarebbe meglio investire su un giocatore titolare piuttosto che un giocatore che vede poco il campo.

Lascia un commento