Fantacalcio, la guida per la 7ª giornata: chi schierare, gli sconsigliati e i low cost

Consigli 7ª giornata Fantacalcio: tutti i consigli aggiornati su chi schierare, chi evitare e i low-cost da lanciare

Vlahovic Juve
16 Settembre 2022

Redazione - Autore

Al termine del secondo turno di coppe europee, le squadre italiane si preparano a tornare subito in campo. Insieme alla 7ª giornata di Serie A tornano anche i nostri consigli per il fantacalcio. Il turno si apre con l’anticipo serale di venerdì 16 settembre, in cui la Salernitana affronterà il Lecce di Baroni e si chiuderà domenica 18 settembre con il Milan che ospiterà il Napoli. Nel mezzo la trasferta dell’Inter ad Udine e l’Atalanta a Roma contro i giallorossi. In ottica fantacalcio di seguito la guida completa per la 7ª giornata di Serie A.

Fantacalcio, guida alla 7ª giornata: i consigli partita per partita

Salernitana-Lecce

SALERNITANA – I campani sono in un buon momento, e dopo l’assist alla Juventus è impossibile non consigliare Mazzocchi. Vilhena ha già collezionato un gol e un assist dimostrando qualità. Può essere una partita da bonus per Dia e Candreva.

LECCE – Nei pugliesi fondamentale il rientro di Strefezza come detto da Baroni. Difficilmente l’attaccante brasiliano sarà titolare: da capire quanto spazio riuscirà a trovare a partita in corso. Copritevi con una riserva. Meglio non rischiare Falcone in porta considerato il buon momento dei padroni di casa. Possibile sorpresa da subentrato per Gonzalez reduce da un gol contro il Monza.

Consigli fantacalcio 7ª giornata – Bologna-Empoli

BOLOGNA – Nel primo Bologna di Thiago Motta, potrebbe essere partita da porta inviolata per Skorupski. La retroguardia dell’Empoli dovrà stare attenta alla velocità di Barrow mentre in difesa il nome migliore è quello di Cambiaso, ancora in cerca del primo bonus. Arnautovic va sempre schierato, a maggior ragione in queste partite.

EMPOLI – Partita difficile per l’Empoli, ma Vicario in emergenza si può schierare sperando più nel buon voto che nella porta inviolata. In difesa schierabili i terzini Stojanovic e Parisi. Se c’è qualcuno che può andare in rete sono Satriano e Lammers.

Spezia-Sampdoria

SPEZIA – Bastoni è sicuramente il giocatore più in forma della squadra con 2 gol e 1 assist. Va schierato. Considerando i numeri della Sampdoria in attacco, Dragowski ci può stare. Il centravanti di Gotti, Nzola è da schierare così come Gyasi.

SAMPDORIA I blucerchiati hanno dimostrato difficoltà in zona offensiva, ma hanno giocatori che possono sbloccarsi da un momento all’altro. Schierabili i più tecnici come Sabiri e Djuricic e la punta titolare Caputo. Evitabile Ferrari in difesa.

caputo sampdoria

Torino-Sassuolo

TORINO – Tra le fila dei granata sì agli esterni alti Singo e Vojvoda e ai trequartisti Vlasic e radonjic. Considerando la solidità della squadra, puntate su Milinkovic-Savic.

SASSUOLO- Indisponibile Erlic. Nel sassuolo meglio puntare sul reparto offensivo che sulla difesa. Quindi rischioso Consigli, schierabili Pinamonti e Laurientè. Possibile sorpresa Kyriakopoulos fresco di convocazione in nazionale.

Consigli fantacalcio 7ª giornata – Udinese-Inter

UDINESE – Friulani in ottima forma. Sì a Pereyra, Beto e Udogie, giocatori offensivi che potrebbero portare bonus. Meglio evitare in porta Silvestri.

INTER I nerazzurri sono in cerca di continuità e per questo è giusto puntare su Dumfries, reduce dal gol in Champions League. Impossibile lasciar fuori Lautaro Martinez, si possono mettere Dzeko e Dimarco. Indisponibile Calhanoglu.

Cremonese-Lazio

CREMONESE – Partita difficile per la squadra di Alvini. Per questo è sconsigliato il portiere Radu e la coppia di centrali Chiriches e Lochoshvili. Valeri sicuramente uno dei pochi a cui dare fiducia, reduce dal primo gol in A. Dessers ancora a secco potrebbe sbloccarsi.

LAZIO – Partita importante per riscattarsi dopo la brutta sconfitta in Europa League. Consigliati in particolare Pedro e Luis Alberto, così come Milinkovic-Savic e Immobile, top di giornata. Romagnoli può portare a casa un buon voto così come Felipe Anderson.

Fiorentina-Verona

FIORENTINA – Momento particolare per la squadra di Italiano. Fiducia a Bonaventura e Kouamè. Indisponibili in difesa Milenkovic e Dodo, meglio non rischiare sul reparto difensivo. Occhio ai ballottaggi in attacco: Cabral o Jovic?

VERONA – Cioffi recupera Ceccherini, ma perde Faraoni. Fiducia ai giocatori offensivi come Henry e Lasagna. A caccia di assist i due esterni Lazovic e Doig.

Henry Verona

Consigli fantacalcio 7ª giornata – Monza-Juventus

MONZA – Prima in campionato per Palladino. Sconsigliato il portiere Di Gregorio, da evitare Pablo Marì e i suoi compagni di reparto. Più Pessina dell’ex Rovella.

JUVENTUS – Massima fiducia a Perin che si presenta come top di reparto per questa giornata. In Difesa più Bremer di De Sciglio. A centrocampo fiducia per Kostic ed il giovane Miretti. In attacco nessun dubbio su Vlahovic.

Roma-Atalanta

ROMA – Dopo qualche giorno dalla sfida in coppa, la Roma torna subito in campo. Fiducia a Smalling, sulle fasce piu Spinazzola di Karsdorp. Pellegrini e Dybala in fila per ulteriori bonus.

ATALANTA – Nei bergamaschi meglio Soppy di Hateboer, impossibile tenere fuori Koopmeiners. In attacco occhio a Hojlund. Muriel ok, ma occhio al possibile sv. Copritevi.

Milan-Napoli

MILAN – Big match tra due delle migliori squadre del campionato italiano: risultato in bilico. Puntate sulle certezze: Maignan, Tomori, Theo Hernandez. Senza Leao l’attacco perde molta della sua spinta ma Giroud è un uomo da gol pesanti. Puntateci.

NAPOLI – Come per il Milan, anche in questo caso spazio a tutti i top, che potrebbero decidere la partita con le loro giocate, Kvaratskhelia e Zielinski su tutti. Lobotka da buon vuoto, mentre attenzione al ballottaggio in attacco tra Raspadori e Simeone

Lascia un commento