Serie A, i centrocampisti low cost da schierare nella 4ª giornata

La Serie A è pronta a tornare in campo, e con lei anche il fantacalcio: ecco i centrocampisti low cost su cui puntare nella quarta giornata

17 Settembre 2021

Luca Bendoni - Autore

Dopo tre giorni interamente dedicati alle coppe europee, tra Champions, Europa e Conference League, la Serie A sta per tornare. E con lei anche il fantacalcio: i fantallenatori devono tenere presente molti fattori, aggiungendo ai consueti dubbi anche quelli legati al possibile turnover post-coppe.

La Roma ad esempio avrà solo due giorni per preparare la gara contro l’Hellas Verona: è possibile quindi che qualche titolare venga lasciato in panchina a rifiatare. Una situazione, questa, da poter sfruttare in ottica fantacalcio.

Chiaramente, sarà fondamentale schierare i giusti undici uomini, senza dimenticare dei bonus in panchina. Allora ecco che anche giocatori inaspettati possono rivelarsi cruciali. Di seguito sono dunque elencati alcuni centrocampisti low cost su cui poter puntare in vista della quarta giornata di Serie A.

5 CENTROCAMPISTI LOW COST DA SCHIERARE

TEUN KOOPMEINERS (Atalanta)- Le probabili formazioni danno il centrocampista ex AZ Alkmaar in ballottaggio per un posto in mediana. La Dea affronterà la Salernitana in un match sulla carta agevole, in cui potrebbero arrivare molti gol. Chissà che uno di questi non possa proprio essere dell’olandese (pur forse partendo dalla panchina), che lo scorso anno ha insaccato 15 volte in 31 gare.

JOSE’ CALLEJON (Fiorentina) – L’esterno offensivo spagnolo sta ritrovando continuità dopo una stagione, la scorsa, passata tra momenti di condizione non al top e schemi di gioco non adatti alle sue caratteristiche. Ora, invece, Italiano lo vede al centro del progetto: tre partite giocate, ma ancora nessun bonus in ottica fantacalcio. Contro il Genoa, una squadra che concede molto, potrebbe essere la volta buona per sbloccarsi.

DAVIDE FRATTESI (Sassuolo) – Premessa: schierare il classe ’99 è un bell’azzardo. Ma potrebbe essere vincente: tra Sassuolo e Torino si prevede una partita ricca di gol. Ergo, bisognerà fare attenzione alle incursioni della mezzala, lo scorso anno protagonista in Serie B con il Monza (8 reti in campionato). In un centrocampo ricco, magari a 5, potrebbe essere quella pedina che porta il bonus che non ti aspetti.

MIKKEL DAMSGAARD (Sampdoria) – Tra i giocatori citati, lui, sicuramente, è il meno “low cost”, ma dargli fiducia in questa giornata è quasi d’obbligo: la Samp, reduce dal grande pareggio 2-2 contro l’Inter, sta ingranando e affronterà l’Empoli neopromosso, che nell’ultima gara ha subito due gol dal Venezia. Il centrocampista danese avrà quindi i suoi spazi per provare a regalare a se stesso e ai suoi fantallenatori la gioia del gol.

GIULIO MAGGIORE (Spezia) – Lo Spezia di Thiago Motta si troverà davanti ad un importante scontro-salvezza: dopo aver raccolto un solo punto tra Cagliari, Lazio e Udinese, il club ligure vuole rifarsi e vincere contro il Venezia. In mezzo al campo il metronomo-Maggiore ha fornito tre prestazioni con la media-voto del 6 tondo: ora l’occasione per andare oltre.

Lascia un commento