Inizi deludenti: cinque big a centrocampo fuori dalla TOP 50 per fantamedia

Da Zaniolo a Orsolini: cinque centrocampisti fuori dalla TOP 50 per via di una bassa fantamedia

24 Novembre 2021

Redazione - Autore

Cambio di allenatore, infortuni e prestazioni sottotono. Quest’anno finora stanno deludendo diversi giocatori per i quali all’ultima asta si era speso molto, e giustamente questo non fa sorridere i fantallenatori. Andiamo dunque a scoprire cinque centrocampisti fuori dalla TOP 50 per Fantamedia.

Cinque centrocampisti fuori dalla TOP 50 per fantamedia

RICCARDO ORSOLINI (Bologna) – Finora un lontano parente del giocatore visto nelle scorse stagioni. Orsolini fino a qualche stagione fa era tra i migliori talenti emergenti in Italia, poi qualcosa è cambiato. Il numero 7 non riesce più a trascinare il Bologna, non a caso la sua fantamedia è di 5,71. In ottica fantacalcio inizia ad essere un esubero.

Bologna 22/08/2021 – campionato di calcio serie A / Bologna-Salernitana / foto Image Sport nella foto: Riccardo Orsolini

NICOLÒ ZANIOLO (Roma) – Molteplici i discorsi fatti, ma giustamente i fantallenatori vogliono risposte. Il talento giallorosso in campo rende molto: tanta corsa, continue falcate e giocate brillanti, manca solo il gol. L’ex Inter infatti non ha ancora trovato un bonus, e la sua fantamedia è pari a 5,70.

ROBERTO SORIANO (Bologna) – Oltre a Orsolini, al Bologna manca anche il vero Soriano. In ottica fantacalcio si è fatto una discreta reputazione, ma quest’anno finora non è cosi. Il centrocampista infatti sta vivendo una stagione molto complessa: nessun gol siglato e soltanto 2 assist realizzati, non a caso la sua fantamedia è pari a 5,68.

MARCELO BROZOVIC (Inter) – In questo caso c’è un discorso ben preciso da fare. Chi al fantacalcio punta su Brozovic sa che non è un centrocampista prolifico, anzi, ogni tanto vola il cartellino giallo ai suoi danni. Grazie alle sue prestazioni però, il croato riesce sempre a ballare sulla sufficienza infatti la sua fantamedia è di 6,15. È l’uomo giusto da affiancare ad altri big di reparto, perché ogni stagione sta minimo sul 6,30 (ad esempio lo scorso anno), ma nei TOP 50 non ci rientra.

FRANCK KESSIE (Milan) – Anche in questo caso non si parla di un vero e proprio “rimprovero”. L’ivoriano – dopo un avvio decisamente in salita – sembra essersi preso nuovamente in mano le redini del centrocampo rossonero. Qualche rigore trasformato e tanta costanza, ma manca ancora qualcosa. Vista la stagione da lui svolta la scorsa stagione, i fantallenatori hanno speso molti crediti per aggiudicarselo, ma serve uno sforzo maggiore. Kessie ha raggiunto una fantamedia di 6,33, ma se si osserva la TOP 50 non si intravede il suo nome.

A cura di Lorenzo Latino

Lascia un commento