Consigli Asta Riparazione 2023: “Vice a chi?” 5 attaccanti di riserva da prendere al Fantacalcio

Consigli asta di riparazione 2023: attaccanti di riserva da prendere al Fantacalcio: 5 attaccanti panchinari da comprare all'asta di riparazione

sassuolo alvarez
24 Gennaio 2023

Redazione - Autore

Consigli asta di riparazione 2023, vediamo gli attaccanti di riserva da prendere al Fantacalcio. Con il mercato in corso, nell’asta di riparazione è fondamentale scegliere gli attaccanti che andranno a completare il reparto offensivo della propria squadra. Con tutti i titolari già presi, sarà importante pescare bene tra le momentanee seconde scelte che potrebbero rivelarsi decisive da qui alla fine. Molti di loro hanno dimostrato di poter portare bonus anche non essendo titolari in attacco e sfruttando le occasioni che ottengono. Parliamo di attaccanti che nell’asta estiva partivano dietro nelle gerarchie, ma che con ottime prestazioni potrebbero guadagnare più minuti di quelli attesi. Alcuni potrebbero addirittura riuscire a scalzare i propri compagni di reparto conquistando il ruolo di titolari in questa seconda parte di campionato.

sassuolo alvarez

Fantacalcio – Attaccanti: 5 riserve da prendere all’asta di riparazione 2023

AGUSTIN ALVAREZ (Sassuolo) – Il classe 2001 acquistato questa estate dal Penarol ha segnato un gol e servito un assist nei 162′ giocati fino ad ora in Serie A. Nel 4-2-3-1 di Dionisi la punta titolare è Pinamonti che fino ad ora ha numeri al di sotto delle aspettative. Molto difficile pensare che l’uruguagio possa prendere il posto da titolare, ma nelle partite dove è stato schierato ha sempre fatto bene.

DANY MOTA (Monza) – Con l’arrivo di Palladino le prestazioni del Monza sono salite di livello così come i voti dei giocatori brianzoli. Dany Mota è un vero e proprio jolly, nel 3-4-2-1 di Palladino, l’attaccante portoghese potrebbe essere schierato in tutte e tre le posizioni offensive aumentando il proprio minutaggio. Fino ad ora ha totalizzato 10 presenze in campionato con 2 gol e altrettanti assist realizzati.

Mota Carvalho Monza
Crediti: Foto Buzzi

LORENZO COLOMBO (Lecce) – Ad inizio stagione l’attaccante in prestito dal Milan partiva dietro Ceesay nel 4-3-3 di Baroni, ma con 3 gol e 2 assist le gerarchie sono più incerte rispetto ad agosto. Colombo potrebbe essere una delle sorprese della seconda parte di campionato se riuscirà ad ottenere il minutaggio giusto.

CHRISTIAN KOUAME (Fiorentina) – Il minutaggio dell’attaccante della Fiorentina è da titolare, ma nessuno ad inizio anno si aspettava un impiego così frequente del classe ’97. In 14 presenze ha segnato 2 gol e fornito 2 assist. Aldilà del campionato, il suo impiego è stato importante anche in Conference League con 1 gol e 5 assist. I numeri dimostrano che nonostante non partisse come una delle prime scelte lo è diventato col tempo convincendo Italiano.

FELIX AFENA-GYAN (Cremonese) – L’attaccante ghanese è sbarcato a Cremona questa estate dopo l’esordio in Serie A la scorsa stagione con la rosa di Mourinho. Fino ad ora ha collezionato sette presenze in A rimanendo ancora a secco. Nella sfida di Coppa Italia contro il Modena ha realizzato il suo primo gol con la maglia della Cremonese. Il classe 2003 potrebbe diventare un’ottima risorsa offensiva per la rosa di Alvini.

Lascia un commento