Serie A: i 7 ballottaggi a cui fare attenzione in vista della 19ª giornata

La Serie A torna subito in campo con il turno infrasettimanale. Scopriamo i ballottaggi più importanti e come gestirli al Fantacalcio

21 Dicembre 2021

Redazione - Autore

I ritmi di questo campionato sono altissimi. Si torna subito in campo in questo ultimo turno del 2021 con Udinese-Salernitana e si chiuderà mercoledì sera con Napoli-Spezia. Andiamo a scoprire i dubbi più grandi della 19ª giornata e come gestirli al Fantacalcio.

7 ballottaggi a cui fare attenzione

ZAPPACOSTA-HATEBOER (ATALANTA)- I due esterni della squadra bergamasca si sono alternati poco nel corso della stagione. Ha inciso ovviamente l’infortunio dell’olandese che, in campionato, ha totalizzato 4 presenze con una fantamedia di 5.7. Zappacosta invece ne ha giocate 16, con una fantamedia di ben 6,57. Le ultime partite sono state giocate da Hans Hateboer, ma è possibile che l’italiano si riprenda la titolarità. Nel dubbio, dunque, vanno schierati entrambi (con copertura), perché possono colpire anche da subentrati.

KIYINE-JOHNSEN (VENEZIA)- L’ultima trasferta Kiyine ha offerto una prova positiva, mostrando una capacità tecnica e di gestione notevole. Per questo mister Zanetti sarebbe più propenso nel lanciare nella mischia il marocchino, a discapito del norvegese.

GAGLIARDINI-QUAGLIARELLA (SAMPDORIA)- Seppur recuperabile, la Samp potrebbe non rischiare con Gabbiadini. In quel caso, strada spianata dal primo minuto allora per la punta 38enne. Detto ciò, schierate comunque Gabbia coprendovi: anche se non parte dal 1′ potrebbe sempre subentrare.

Foto: Rosito

ELMAS-INSIGNE (NAPOLI)- Seppur dato come rientrante dovremmo aspettare ancora per il ritorno in campo di Lorenzo Insigne. Il giocatore infatti è reduce da un’infiammazione del polpaccio sinistro e, come per Gabbiadini, possiamo pronosticare una sua presenza in panchina.

DJURIC-SIMY (SALERNITANA)- Il primo è in vantaggio nella staffetta con Simy. Ad affiancare Ribery potrebbe esserci prioprio Djuric. Il calciatore ha una fantamedia lievemente maggiore del compagno d’attacco pur giocando meno partite. Entrambi si trovano ad un gol in stagione e per Colantuono non sarà facile infondere fiducia in un momento così delicato.

EKUBAN-PANDEV (GENOA)- Ad affiancare Mattia Destro nel duo d’attacco di Sheva potrebbe esserci Ekuban, attualmente in vantaggio sul macedone. Il primo è un attaccante completo, che può funzionare anche da esterno.

BREKALO-LINETTY (TORINO)- Il croato è partito dalla panchina nella scorsa gara contro il Verona, ma si appresta ad entrare nella formazione degli 11 titolari in vista dell’Inter, al posto di Karol Linetty. Ha anche offerto il suo contributo in zona gol, con 3 reti in 12 presenze, e il suo dribbling efficace potrebbe risolvere qualche rompicapo a Juric.

A cura di Edoardo Crico

Lascia un commento