Serie A, gli attaccanti con la fantamedia più alta

La top 10 degli attaccanti più forti al fantacalcio per fantamedia in Serie A: gli attaccanti da comprare per la propria squadra

Dybala Roma
20 Settembre 2022

Redazione - Autore

Con la prima sosta delle nazionali si ragiona subito sul da farsi per il fantacalcio. Per questo ecco una top 10 degli attaccanti più forti secondo fantamedia in Serie A. Riguardo questo ruolo ci sono state alcune sorprese in questo inizio di campionato. Due super top come Lukaku e Osimhen, infatti, a causa degli infortuni, non sono riusciti a ripagare i fantallenatori che ci hanno puntato. Arnautovic, invece, si è messo molto in mostra ma la sorpresa vera e propria è stato Dia. Per fare chiarezza su chi ha reso di più e chi meno abbiamo stilato una top 10 degli attaccanti più forti secondo fantamedia in Serie A. Requisito fondamentale per entrare in questa classifica, però, è di aver preso parte alla metà delle partite.

Gli attaccanti più forti per fantamedia in Serie A

10) LAUTARO MARTINEZ (Inter): 7,79 – Al decimo posto di questa classifica troviamo Lautaro. L’attaccante argentino ha giocato tutte e 7 le prime partite di questo campionato andando anche a segno 3 volte e fornendo 1 assist. In queste giornate, in più, non ha preso nemmeno un malus.

Lautaro Martinez Inter

9) PEDRO (Lazio): 7,80 – Dopo l’argentino troviamo l’esterno offensivo della Lazio. Nonostante non sia un un titolare dei biancocelesti, è riuscito a giocare 5 partite siglando 2 reti e fornendo 1 assist. Con l’andare avanti della stagione potrà trovare sempre più spazio per i tanti impegni e portare altri bonus.

8) BETO (Udinese): 8,14 – Tra i protagonisti di questo splendido inizio della squadra di Sottil c’è, sicuramente, il centravanti. 7 partite giocate, quindi tutte, e 4 gol. Nelle 3 partite in cui non ha segnato, comunque, ha preso solo una volta l’insufficienza.

7) RAFAEL LEAO (Milan): 8,17 – Il portoghese ha ricominciato il campionato come lo aveva finito, quindi trascinando i rossoneri in avanti. è sceso in campo per 6 volte realizzando 3 gol e fornendo 1 assist. Unica nota negativa di questo inizio di stagione è stata l’espulsione contro la Sampdoria.

6) DUSAN VLAHOVIC (Juventus): 8,25 – L’inizio della squadra di Massimiliano Allegri non è stato, sicuramente positivo. Anche il serbo sembra non riuscire ad esprimersi al massimo in questo momento. Il numero 7, però, ha una buona fantamedia grazie alle 4 reti siglate in 6 partite. Ha, inoltre, mostrato una grande capacità nel tirare le punizioni, 2 dei 4 gol li ha segnati proprio su calcio da fermo.

Dusan Vlahovic, juventus

5) OLIVIER GIROUD (Milan): 8,29 – Per i rossoneri oltre a Leao si aggiunge a questa classifica il centravanti Giroud. Il francese continua ad essere un punto fermo dell’attacco della squadra di Pioli ed ha giocato tutte e 7 le partite, arricchite da 4 reti e 1 assist.

4) BOULAYE DIA (Salernitana): 8,42 – La vera sorpresa di questo inizio di campionato è stato proprio l’attaccante granata. Per la squadra di Nicola ha giocato 6 partite ed ha segnato 3 volte. Oltre a questo ha anche regalato 2 assist ai fantallenatori che hanno creduto in lui.

3) PAULO DYBALA (Roma): 8,50 – Ad aprire il podio troviamo uno degli acquisti più importanti di questo calciomercato. L’attaccante argentino ex Juventus si è subito dimostrato fondamentale per la squadra di Mourinho. Oltre a dei buonissimi numeri, 6 partite con 3 reti e 2 assist, è completamente al centro delle trame offensive giallorosse.

2) CIRO IMMOBILE (Lazio): 8,93 – Il capocannoniere dello scorso anno non poteva mancare in questa classifica. Per ora, però, deve accontentarsi solo della medaglia d’argento. Ha cominciato il campionato come lo aveva finito, quindi regalando bonus ai propri fantallenatori. È sceso in campo in tutte e 7 i match arricchiti da 5 gol e 2 assist. La fantamedia potrebbe essere ancora più alta se non avesse rimediato in queste giornate 2 ammonizioni.

Immobile Lazio

1)MARKO ARNAUTOVIC (Bologna): 9,21 – Il vero trascinatore dei rossoblù in questo inizio di stagione è stato proprio lui. È il capocannoniere della Serie A con 6 reti in 7 partite. Vanno aggiunti a queste, inoltre, 2 assist. Come per Immobile la sua fantamedia potrebbe essere più alta se avesse evitato le 2 ammonizioni rimediate.

Lascia un commento