Empoli, Zanetti: “Vicario merita la Nazionale, anche Parisi è pronto”

Le parole di Paolo Zanetti sulla prestazione dei suoi al termine di Bologna-Empoli

Zanetti Empoli
17 Settembre 2022

Redazione - Autore

L’Empoli trova la prima vittoria in questa Serie A 2022/2023 contro il Bologna del nuovo allenatore Thiago Motta. Basta una rete di Bandinelli al 75esimo minuto per regalare i 3 punti alla squadra toscana nella prima partita del sabato di campionato. Di seguito, le parole di Paolo Zanetti nell’intervista post partita al termine di Bologna-Empoli.

Le parole di Zanetti nell’intervista al termine di Bologna-Empoli

SULLA VITTORIA: “Inseguivamo una vittoria da molto tempo ed è arrivata nella partita in cui abbiamo sofferto di più. Sono contento per Bandinelli, ho un patto con lui: gli ho detto che se si butta in area più spesso, le reti arriveranno”.

Bandinelli Empoli

SULL’INIZIO DI STAGIONE: “Giochiamo bene ma concretizziamo poco. In questa prima parte stiamo producendo tanto, ma oggi abbiamo valorizzato con questa vittoria tutti i pareggi che abbiamo fatto in questa prima parte“.

SU VICARIO: Non mi prendo nessun merito. Vicario e il portiere dei portieri Siciliano sono stati straordinari. Anche oggi ha fatto vedere perché Mancini lo ha convocato.

vicario empoli

SU PARISI: Anche Parisi è pronto per la Nazionale, ma è anche vero che è un ragazzo del 2000 e non deve avere fretta. È stato convocato per l’Under 21 che è un grande traguardo”.

Lascia un commento