Torino-Napoli, le formazioni ufficiali

Le formazioni ufficiali scelte da Ivan Juric e Walter Mazzarri per Torino-Napoli, gara valida per la diciannovesima giornata di Serie A

Raspadori Napoli
7 Gennaio 2024

Andrea Molinari - Autore

Il Napoli chiuderà il girone d’andata contro il Torino in Piemonte. Il calcio d’inizio della gara è in programma alle 15:00 allo Stadio Olimpico Grande Torino e, come di consueto, a circa un’ora dal via sono uscite le formazioni ufficiali scelte dai due allenatori.

Come arriva il Torino

I granata di Juric si trovano all’undicesimo posto della classifica di Serie A con ventiquattro punti dopo diciotto giornate. Nelle ultime due giornate Buongiorno non sono riusciti a vincere contro Fiorentina e Udine. L’ultima vittoria risale al sedicesimo turno: 1-0 contro l’Empoli.

Juric Torino

Come arriva il Napoli

Dall’altra parte il Napoli di Mazzarri vuole cominciare il 2024 dopo una seconda parte del 2023 decisamente da dimenticare: nelle ultime tre gare gli azzurri hanno trovato un pareggio e perso due volte, venendo anche eliminati dalla Coppa Italia per mano del Frosinone che vinto 4-0 al Maradona.

mazzarri napoli

Le formazioni ufficiali di Torino-Napoli

TORINO (3-4-1-2):  Milinkovic-Savic; Djidji, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova, Ricci, Ilic, Lazaro; Vlasic; Sanabria, Zapata. All. Juric.

A disposizione: Gemello, Popa, Zima, Karamoh, Pellegri, Sazonov, Seck, Vojvoda, Tameze, Gineitis, Linetty.

NAPOLI (4-3-3): Gollini; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Cajuste, Lobotka, Zielinski; Politano, Raspadori, Kvaratskhelia. All. Mazzarri.

A disposizione: Contini, Idasiak, Demme, Simeone, Zerbin, Lindstrom, Mazzocchi, D’Avino, Zanoli, Gaetano.

Dove vedere Torino-Napoli in tv e in streaming

Torino-Napoli verrà proposta in diretta da DAZN e sarà dunque visibile sulle smart tv compatibili con l’apposita app, o ancora su tutte le altre tipologie di televisori collegabili a console di gioco PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), ad un decoder Sky Q, a TIMVISION BOX o a dispositivi come Amazon Fire TV Stick e Google Chromecast. Per coloro che sono abbonati sia a DAZN che a Sky, un’altra opzione per seguire la gara è rappresentata dall’attivazione di ‘Zona DAZN’. In questo caso, la partita sarà visibile tramite decoder satellitare e il canale di riferimento sarà il 214. Essendo proposta da DAZN, la sfida sarà ovviamente trasmessa in diretta streaming e sarà dunque visibile su diverse tipologie di dispositivi. Sarà quindi possibile seguire Torino-Napoli su tablet e smartphone utilizzando l’apposita app compatibile sia con Android che iOS, ma anche su pc e notebook semplicemente collegandosi al sito ufficiale della piattaforma.

Lascia un commento