Fantacalcio: la TOP 11 della 36ª giornata | Pazzidifanta.com

Qual è la top 11 di giornata? Ecco la nuova rubrica con tutte le informazioni e le curiosità sui protagonisti del weekend di fantacalcio

Tonali Milan
10 Maggio 2022

Redazione - Autore

La 36ª giornata di Serie A si è conclusa con il match di lunedì sera tra Fiorentina e Roma. Ora è arrivato il momento di tirare le somme. Chi sono stati i migliori di questo turno? Questa è la top 11 al fantacalcio schierata con un 3-4-3.

La Top 11 di giornata

ETRIT BERISHA (Torino) – Bravissimo a tenere a galla i suoi il più possibile, parando anche un calcio di rigore a Insigne. Voto: 9 (7+2).

DOMENICO CRISCITO (Genoa) – I rigori li sbaglia solo chi ha il coraggio di tirarli. Dopo l’errore fatale nel derby della Lanterna, regala 3 punti preziosissimi al Genoa. Voto: 10 (7+3).

Criscito Genoa top 11

PATRIC GABARRON (Lazio) – Suo il colpo di testa che ha portato in vantaggio la Lazio. Il posto da titolare a fianco di Acerbi, è sempre più suo. Voto: 10 (7+3).

BERAT DJIMSITI (Atalanta) – Il gol del momentaneo 1-2 di Djimsiti, in una partita fondamentale per la Dea, ha avviato verso la strada dei 3 punti. Il risultato: Europa League più vicina. Voto: 10 (7+3).

SANDRO TONALI (Milan) – L’uomo che sta decidendo lo Scudetto. Dopo il gol da 3 punti contro la Lazio, arriva una doppietta contro il Verona. Si è preso le chiavi del centrocampo del Milan. Voto: 14 (8+6).

LUIS ALBERTO (Lazio) – È tornato il “mago”. Prima un cioccolatino sulla testa di Patric in occasione della rete dell’1-0, poi mette a sedere portiere e difensori per il gol del raddoppio. Voto: 12 (8+4).

Luis Alberto Lazio

FABIAN RUIZ (Napoli) – Trova il jolly con un tiro dal limite che beffa Berisha. Gol vittoria e 3 punti che assicurano, in attesa dell’aritmetica certezza, il terzo posto al Napoli. Voto: 10 (7+3).

SIMONE VERDI (Salernitana) – La rinascita della Salernitana, oltre alla firma di Nicola, ha quella di Verdi. Rigore pesantissimo segnato. Ora il destino salvezza è nelle mani dei granata. Voto: 10 (7+3).

LAUTARO MARTINEZ (Inter) – Altra doppietta che toglie le castagne dal fuoco. I suoi gol sono sempre più decisivi e cominciano a pesare nella corsa Scudetto. Voto: 13 (7.5+5.5).

Lautaro Martinez Inter

LUIS MURIEL (Atalanta) – In assenza di Zapata, si è caricato l’attacco della Dea sulle spalle. Gol e assist: il colombiano è apparso in gran forma. Voto: 11 (7.5+3.5).

NICO GONZALEZ (Fiorentina) – Il migliore in campo. Si prende la responsabilità di tirare un calcio di rigore che vale l’Europa. Non si scompone e lo trasforma: Roma agguantata. Voto: 10.5 (7.5+3).

Lascia un commento