Suarez saluta il Gremio e lancia segnali a Messi: “Mi sono guadagnato il diritto di decidere”

Le parole di Luis Suarez in un'intervista al termine della sfida tra Gremio e Vaso da Gama: segnali d'addio per l'uruguaiano

suarez
4 Dicembre 2023

Redazione - Autore

L’avventura di Luis Suárez con il Gremio è sul viale del tramonto, ad annunciarlo è stato lo stesso calciatore in un’intervista dopo l’ultima partita giocata con la formazione brasiliana. L’attaccante uruguaiano nella sfida contro il Vasco da Gama è andato anche in gol, salutando quindi nel miglior modo i suoi tifosi.

Suarez giocava con il Gremio dallo scorso gennaio e con la squadra brasiliana è riuscito a segnare in tutte le competizioni 27 gol arricchiti da 17 assist in 53 partite. In bacheca ha aggiunto anche due titoli: il Campionato Gaúcho e la Recopa Gaúcha.

Gremio, l’intervista di Suarez

Luis Suárez ha detto addio domenica in modo molto emotivo ai tifosi del Gremio dopo aver segnato un grande gol che ha consegnato la vittoria alla sua squadra. Al termine della partita l’attaccante non ha nascosto la possibilità di poter dire addio alla formazione brasiliana: “Quello che parla è il mio corpo e il dolore che provo giorno per giorno è molto. Mi sono guadagnato il diritto di decidere”.

Stando alle sue parole, Suarez sembra salutare il Gremio in via definitiva. Chissà se da free agent sceglierà di dire addio al calcio oppure di proseguire la sua straordinaria carriera. I più nostalgici immaginano già un Suarez-Messi 2.0 all’Inter Miami. Nella squadra presieduta da Beckham militano anche Sergio Busquests e Jordi alba, tutti ex Barcellona.

leo messi inter miami

I numeri di Suarez

Luis Suarez è sicuramente uno dei migliori numeri 9 esistiti nel calcio moderno. L’uruguaiano in carriera ha giocato 628 partite vestendo le maglie dei club più prestigiosi in Europa: Ajax, Liverpool, Barcellona e Atletico Madrid. In totale Suarez ha segnato 373 gol arricchiti anche da 113 assist contando tutte le competizioni. La sua migliore parentesi l’ha sicuramente vissuta al Barcellona, sia in termini numerici che per vittorie di trofei: 195 gol e 113 assisti culminati dalla vittoria del Triplete nel 2015.

Lascia un commento