Mercato Salernitana: in vantaggio per Kaio Jorge e Verdi ufficiale. Come cambia l’attacco?

La Salernitana vuole la salvezza: Verdi è ufficiale e Kaio Jorge è più vicino, come cambierebbe l'attacco granata?

28 Gennaio 2022

Redazione - Autore

La Salernitana ha vissuto una prima parte di stagione molto complicata. Già da quest’estate il problema del passaggio di proprietà persisteva, poi, per il rotto della cuffia, l’attuale presidente Iervolino ha acquistato la squadra evitando l’esclusione dal campionato. Ora, però, i campani hanno un disperato bisogno di punti se vogliono rimanere nella massima serie. Il mercato, da questo punto di vista, può aiutare molto, infatti sono in arrivo due colpi dalla Juventus.

Kaio Jorge più vicino

Oltre a Radu Dragusin, che è tornato alla Juventus dal prestito alla Sampdoria e potrebbe ripartire in direzione Salerno, il club neopromosso è vantaggio per l’ingaggio di Kaio Jorge.

Il giovane attaccante brasiliano non ha trovato molto spazio con Allegri, inoltre se dovesse rimanere Morata, oltre all’arrivo di Vlahovic, lì davanti sarebbero in troppi. Dunque, la Juventus vorrebbe mandare in prestito il giocatore per farlo crescere e la Salernitana è la squadra che sembra essere più vicina a lui.

Il giocatore piace molto a Walter Sabatini e già tra venerdì e sabato l’operazione potrebbe concludersi in favore dei granata.

Come cambia l’attacco dei granata?

L’arrivo del giovane attaccante brasiliano cambierebbe di tanto le caratteristiche del reparto offensivo di Colantuono. A parte Ribery e Bonazzoli, infatti, la Salernitana ha solo punte strutturate fisicamente come Gondo, Djuric e Simy. Quest’ultimo tra l’altro, è molto vicino a lasciare la Campania per accasarsi a Parma, l’ex Crotone sta aspettando l’ok per le visite mediche, poi diventerà un nuovo giocatore dei crociati.

Colantuono dovrà essere bravo a far crescere Kaio Jorge in un contesto non semplice date le enormi difficoltà della squadra, ma quel che è certo è che la spensieratezza di un ragazzo nato nel 2002 potrà essere molto utile per raggiungere l’obiettivo salvezza prefissatosi ad inizio stagione.

Per quanto riguarda Verdi, invece, è ufficiale il suo arrivo a Salerno. Il centrocampista ex Toro non ha giocato molto nelle ultime stagioni ma potrà essere molto utile per Colantuono. Inoltre, una curiosità: è l’unico giocatore nella storia della Serie A ad aver segnato su punizione con entrambi i piedi nella stessa partita. Quest’anno ha giocato appena 3 partite e segnato 1 gol.

A cura di Daniele Morico

Lascia un commento