Salernitana, infortunio per Fazio: il comunicato e i tempi di recupero

Infortunio per il difensore della Salernitana Federico Fazio: il giocatore era uscito in anticipo contro l'Atalanta

17 Gennaio 2023

Redazione - Autore

Piove sul bagnato in casa Salernitana. Dopo la pesante sconfitta contro l’Atalanta e l’esonero di mister Davide Nicola, un’altra brutta notizia è arrivata per i granata. Il difensore argentino Federico Fazio, capitano della squadra, ha subito un infortunio uscendo anzitempo nella partita persa a Bergamo. Di seguito il comunicato della Salernitana e i tempi di recupero per Fazio dopo l’infortunio.

fazio salernitana

Foto di Andrea Rosito

Salernitana, infortunio per Fazio: il comunicato

“Gli accertamenti diagnostici a cui si è sottoposto in data odierna Federico Fazio presso il Centro Polidiagnostico Check-Up hanno evidenziato una lesione muscolare a carico del polpaccio sinistro avuta i primi minuti nel corso della partita contro l’Atalanta. L’atleta ha già iniziato il percorso fisioterapico e nei prossimi giorni si sottoporrà a nuovi controlli radiologici.

Fazio Salernitana
Foto di Andrea Rosito

Come spiegato nel comunicato, il difensore ha iniziato ad accusare problemi già nella prima parte della gara, continuando comunque a giocare. Il suo “eroismo”, però, non è stato premiato, visti comunque gli 8 gol subiti dai granata. Spesso l’argentino è andato in difficoltà contro lo strapotere di Hojlund, che lo ha portato a causare addirittura due rigori. Al Fantacalcio, l’ex Roma, è uscito con un 3 in pagella.

Per quanto riguarda i tempi di recupero, trattandosi di una lesione muscolare, non ci sono ancora tempi definiti ma il centrale della Salernitana rischia di doversi fermare per diverse settimane. Tegola per la Salernitana, dunque, che oltre a Fazio per adesso deve fare a meno anche di Bronn, fuori per dei problemi alla coscia sinistra.

nicola salernitana

La situazione in panchina

Intanto, Iervolino è in cerca di un allenatore dopo l’esonero di Nicola, che l’anno scorso ha portato i granata a una salvezza incredibile. Nella giornata del 16 gennaio ci sono stati contatti sia con D’Aversa che con Benitez, con lo spagnolo che ha però declinato l’offerta. L’ex Parma e Sampdoria ha chiesto tempo, e per questo tra i nomi in lista è entrato anche Eusebio Di Francesco.

Lascia un commento