Napoli, da Koulibaly a Insigne: le ultime news sugli infortunati

Il medico del Napoli ha parlato delle condizioni di Koulibaly, Insigne ma non solo

Kalidou Koulibaly Napoli
3 Dicembre 2021

Redazione - Autore

Arrivano notizie importanti in casa Napoli in vista del big match contro l’Atalanta: il medico sociale del club, Raffaele Canonico, ha parlato ai microfoni di ‘Radio Kiss Kiss Napoli’ in merito all’infermeria azzurra, soffermandosi su Koulibaly ma non solo.

Napoli, le condizioni di Koulibaly

Koulibaly sta bene, ma ci vogliono cinque settimane per rientrare. Per un infortunio simile ci possono essere tempi più lunghi o brevi. Impensabile vederlo contro il Milan, probabilmente recupererà per la partita contro la Juventus, ha già iniziato la riabilitazione”.

Il punto su Insigne e Fabian Ruiz

Insigne e Fabian Ruiz sono solo affaticati, non infortunati, ma penso che sia da escludere vederli in campo domani. Per recuperare da una partita ci vogliono dalle 48 alle 60 ore, il calendario è fitto e non c’è tempo per recuperare”.

Le condizioni di Anguissa e Osimhen

Su Anguissa il medico del Napoli ha detto: “Sta svolgendo lavoro personalizzato, forse tornerà per la gara contro l’Empoli. Non andiamo a tentativi, ma valutiamo le risposte fisiche per capirne il rientro, oltre alle risposte cliniche”. Su Osimhen: “Il post-operazione procede bene, si sta allenando da casa su bike e tappeto. Dalla prossima settimana tornerà in campo e faremo delle nuove radiografie per monitorare la calcificazione delle fratture”.

Lascia un commento