Roma, Mancini non si è allenato per pubalgia: le ultime

Dopo i tanti problemi a livello fisico per Mourinho e la Roma, arriva anche l'infortunio di Mancini che non si è allenato per pubalgia

Gianluca Mancini Roma
21 Dicembre 2023

Daniele Morico - Autore

Per la Roma arrivano altri problemi dall’infermeria e questa volta coinvolgono Gianluca Mancini che non si è allenato nella giornata di mercoledì 20 dicembre e neanche giovedì 21 dicembre, a causa di un infortunio. Il difensore giallorosso, infatti, è alle prese con la pubalgia e nelle ultime settimane ha stretto i denti scendendo in campo per aiutare la squadra, come sottolineato nel post-partita di Bologna-Roma da José Mourinho. Un altra pedina che salta nella difesa giallorossa e che potrebbe ulteriormente complicare il loro cammino in campionato.

Credits: Domenico Bari

Roma, infortunio per Mancini: assente all’allenamento

Da leader del club giallorosso Gianluca Mancini ha provato a stringere i denti pur di scendere in campo in queste ultime settimane, ma adesso l’infortunio legato alla pubalgia lo ha frenato, costringendolo questa volta a fermarsi.

Mancini Roma
Credits: Domenico Bari

Nella giornata di mercoledì il difensore della nazionale non si è allenato e a oggi il rischio principale è che salti il big match del weekend contro il Napoli. Aumentano dunque i problemi legati agli infortuni per la Roma. Oltre a Dybala, Smalling, Azmoun e Aouar, ora c’è anche Gianluca Mancini in dubbio.

Gianluca Mancini Roma

Nei prossimi giorni lo staff medico giallorosso valuterà le sue condizioni, cercando di capire se il difensore sia in grado di fare uno sforzo ed essere a disposizione contro il Napoli, match in programma sabato 23 dicembre alle 20:45 allo stadio Olimpico.

La Roma è chiamata a un duo di partite complesse che comprende non solo i campioni d’Italia ma anche la trasferta di Torino contro la Juventus, in programma il 30 dicembre. L’inizio dell’anno nuovo non sarà certo migliore per i giallorossi che se la vedranno con Atalanta e Milan in campionato. Due partite precedute dal match di Coppa Italia con la Cremonese. Per José Mourinho sarà fondamentale recuperare più pedine possibili e Mancini è uno degli indispensabili per lo Special One.

Lascia un commento