Manchester Utd, Evra si prende gioco del City dopo il derby | VIDEO

Patrice Evra, ex terzino del Manchester United, ha pubblicato un video su Instagram prendendosi gioco dei rivali del City dopo il derby

16 Gennaio 2023

Redazione - Autore

Una rivincita pesantissima, quella del Manchester United contro i rivali del City, arrivata pochi mesi dopo la disfatta per 6-3. In meno di tre mesi il tecnico Ten Hag è riuscito a riprendere in mano la squadra, portando i Red Devils al 4° posto in classifica. La partita è stata seguita a livello globale, e al triplice fischio non sono mancate le reazioni dei personaggi pubblici. Tra le altre, a spiccare maggiormente è stata quella di Patrice Evra, ex terzino dello United e anche della Juve. Il francese ha pubblicato un video su Instagram in cui, storpiando la canzone Don’t Look Back in Anger, rende la celebre canzone una presa in giro nei confronti dei Citizens. Di seguito il video pubblicato da Evra dopo il derby vinto dal Manchester United.

Cosa è successo tra Manchester United e Manchester City

La partita è andata in scena sabato 14 gennaio. Lo scontro non ha visto replicare il grande spettacolo dell’andata, in cui sono state segnate ben 9 reti, ma le polemiche non sono comunque mancate. Alcuni minuti dopo il vantaggio del City, i Red Devils sono riusciti a pareggiare con una rete apparentemente irregolare, ma convalidata ugualmente dall’arbitro Attwell.

Su un passaggio di Casemiro, infatti, si è direzionato Rashford, in evidente fuorigioco, senza toccare il pallone ma condizionando gli interventi dei difensori. Bruno Fernandes ha poi messo dentro il pallone, dando inizio alla rimonta dei padroni di casa.

ten Hag

Nel post partita, dunque, in molti sui social si sono lamentati dell’arbitraggio prima ancora di commentare la partita. A differenza di Patrice Evra, che ha preferito pubblicare un video su Instagram sotto forma di sfottò.

Manchester United, il video di Evra dopo il derby vinto

L’ex calciatore, in seguito al ritiro, si è spesso reso protagonista di episodi del genere, mettendo in mostra tutta la sua comicità e leggerezza. Scorrendo il suo profilo Instagram, tanti sono i video in cui si riprende travestito o facendo battute. Quello post derby è quindi solo l’ultimo atto di una lunga serie.

Evra Manchester United

Il 41enne ha registrato un video in macchina, con indosso una parrucca e una maglietta vintage dello United. Si è mostrato cantando la canzone Don’t Look Back in Anger degli Oasis, vecchio gruppo rock di Manchester. Tutto normale, se non fosse che il titolo dello stesso gruppo fosse stato modificato in “Evrasis” e che molte parole fossero state storpiate per rendere la canzone una presa in giro nei confronti del City. Il testo modificato, infatti, recita: “You ain’t ever gonna shut my mouth/ Soo City can wait/ They know its too late are we’re back on fire/ They’re soul slide away/ But don’t look back in anger/ I heard you say”. Il video è subito andato virale in tutto il mondo, riuscendo a strappare una risata anche ai tifosi dei Citizens, che conoscono ormai il suo modo di fare.

Lascia un commento