Liverpool-Arsenal, le formazioni ufficiali

Scontro al vertice in Premier League, tra il Liverpool di Klopp e l'Arsenal di Arteta: le formazioni ufficiali

gabriel jesus arsenal image
23 Dicembre 2023

Gabriele Giammona - Autore

Ad Anfield, LiverpoolArsenal regala un big match al vertice della Premier League e i due allenatori hanno scelto i protagonisti nelle formazioni ufficiali. I Gunners sono primi ad un punto dal Liverpool e a pari punti con Aston Villa che, però, ha una partita in più. La squadra di Arteta ha il match point per allungare sui diretti rivali. Al contrario i Reds devono vincere per effettuare il sorpasso e prendere il comando della Premier League.

Alexander-Arnold Liverpool

Come arriva il Liverpool

La squadra di Klopp è reduce dal netto 5-1 contro il West Ham in Coppa di Lega e dallo 0-0 in campionato contro il Manchester United. L’ultima sconfitta in Premier del Liverpool risale allo scorso 30 settembre contro il Tottenham di Postecoglou, unica partita persa fin qui. I Reds sono in ottimo momento di forma che devono sfruttare a loro vantaggio nella difficile sfida contro l’Arsenal. Anfield, si sa, è un vero e proprio fortino per i padroni di casa. In quello stadio dodici vittorie e un pareggio in tredici partite.

Il momento dell’Arsenal

Gli Arteta’s Boys sono freschi della vittoria contro il Brighton di De Zerbi per 2-0, dopo aver chiuso il girone di Champions League da prima della classe davanti il PSV. L’urna di Nyon ha decretato per l’Arsenal l’accoppiamento con il Porto agli ottavi di finale della competizione. In Premier devono vincere per ottenere un margine di distacco da Liverpool e Aston Villa, con cui hanno perso lo scorso 9 dicembre. Prima della sfida persa contro la squadra di Unai Emery, infatti, l’Arsenal era reduce da ben 4 risultati utili consecutivi in campionato, 6 se si considerano anche i due match di Champions League.

Liverpool-Arsenal, le formazioni ufficiali

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Konate, Van Dijk, Tsimikas; Szoboszlai, Endo, Jones; Salah, Gakpo, Luis Diaz. All. Klopp.

ARSENAL (4-3-3): Raya; White, Saliba, Gabriel, Zinchenko; Odegaard, Rice, Havertz; Saka, Gabriel Jesus, Martinelli. All. Arteta.

Lascia un commento