Lecce-Juventus, gol di Vlahovic o di Mckennie? La ricostruzione

Il colpo di testa di Mckennie, il tocco quanto basta di Vlahovic: ecco quanto accaduto sul gol del 2-0 bianconero in Lecce-Juventus

vlahovic juventus
21 Gennaio 2024

Marco Palomba - Autore

Al Via del Mare è in corso l’ultima partita (in vista dei recuperi che avverranno nel mese di febbraio) della 21ª giornata di Serie A tra Lecce-Juventus. I bianconeri guidati da Allegri, dopo un primo tempo non del tutto semplice, sono riusciti nella ripresa a mettere sotto controllo la sfida. Il vero protagonista della serata è Dusan Vlahovic, autore sia del gol dell’1-0 che del 2-0, nonostante lo stacco di testa di Mckennie. Il serbo, infatti, è riuscito a toccare quanto basta il pallone con la punta del destro per poter mettere ancora il sigillo sulla sfida. Con questo tocco, il gol (che sarebbe stato convalido a Mckennie a seguito del suo colpo di testa) è stato assegnato all’attaccante bianconero.

vlahovic juventus

Lecce-Juventus, è gol di Vlahovic su assist di Mckennie

Come un vero rapace d’area, Dusan Vlahovic si è fiondato in scivolata sul pallone e ha siglato la rete del 0-2 contro la squadra di D’Aversa.

Vlahovic Juventus

Bello anche il siparietto dopo il gol tra l’attaccante serbo e Mckennie. L’esterno americano si è lasciato andare con un sorriso e qualche parolina nei confronti di Vlahovic poiché la palla sarebbe entrata in rete indifferentemente dal tocco della punta bianconera. Al momento, Vlahovic è salito a quota 11 reti in campionato e non sembra volersi fermare.

Weston McKennie Juventus

I numeri di Vlahovic

Come detto in precedenza, Vlahovic è in costante crescita e le due reti di stasera ne sono la dimostrazione. 11 gol e 3 assist in campionato sono il suo bottino maturato fin qui. Nella prossima sfida di Serie A la Juventus giocherà sabato 27 gennaio alle ore 18:00 contro l’Empoli e ovviamente l’attaccante bianconero vorrà continuare la sua striscia di reti consecutive.

Lascia un commento