Juventus, differenziato per Vlahovic: non ci sarà contro l’Udinese

Brutte notizie per la Juventus: Vlahovic è alle prese con un infortunio si è allenato a parte e difficilmente ci sarà contro l'Udinese

Vlahovic Juventus
10 Febbraio 2024

Antonio Cicellin - Autore

Brutte notizie per Allegri e la Juventus. Nella giornata di oggi, 10 febbraio, Dusan Vlahovic è alle prese con il suo infortunio all’adduttore e si è allenato a parte, probabilmente, non si sarà per la gara della Juventus contro l’Udinese.

Vlahovic Juventus

Juventus, infortunio per Vlahovic

Durante la scorsa giornata di campionato, Vlahovic ha rimediato un fastidio muscolare all’adduttore dopo la partita contro l’Inter. Nei giorni successivi l’attaccante serbo si è allenato solamente in palestra e difficilmente sarà in campo lunedì 12 febbraio contro l’Udinese.

vlahovic juventus

L’allenatore dei bianconeri, Massimiliano Allegri, probabilmente si affiderà ad Arek Milik. L’attaccante polacco ha scontato la squalifica rimediata contro l’Empoli nella 22ª giornata di campionato. Ora vorrà sicuramente rimettersi in mostra e provare a farsi perdonare. In campionato Milik ha timbrato il cartellino solamente 2 volte e fornito 1 assist. Numeri decisamente bassi per un giocatore del suo livello, ma non è escluso un cambio di rotta delle sue prestazioni a partire dalla prossima sfida contro l’Udinese di Cioffi.

Milik Juventus

I numeri di Vlahovic

Dopo un inizio di stagione piuttosto complicato, Dusan Vlahovic è diventato uno dei trascinatori della Juventus. Ad oggi ha segnato 12 reti e fornito 3 assist. Lo stesso Allegri più volte ha sottolineato anche il lavoro di sponde e protezione della palla che compie l’attaccante serbo, che permette alla squadra di avere più alternative in fase offensiva. Proprio per questo motivo l’assenza di Vlahovic contro l’Udinese potrebbe essere più pesante del previsto. Inoltre è il vincitore del premio di Player of the Month di gennaio in Serie A, superando anche l’attuale capocannoniere Lautaro Martínez. Ha vinto grazie alle 6 reti nelle ultime 4 partite che gli hanno permesso di portarsi al secondo posto della classifica dei cannonieri.

Lascia un commento