Torino, il pensiero di Juric sul Gallo Belotti

In conferenza stampa l'allenatore granata ha parlato del suo attaccante tra recupero dall'infortunio e importanza per la squadra

1 Dicembre 2021

Redazione - Autore

Domani alle 18.30 Torino-Empoli sarà la penultima partita in programma per quanto riguarda la 15° giornata di Serie A. Ivan Juric ha parlato oggi in conferenza stampa, presentando la partita e parlando anche della situazione dell’infermeria granata.

Ottimista sul recupero di Belotti ma…

Belotti, su tutti, dovrà stare fuori almeno due mesi per la lesione del bicipite femorale destro: “Lui è un giocatore come gli altri, è uguale se si fa male lui o un altro. Mi dispiace per lui perchè aveva già dato segnali importanti. Ritorno a metà febbraio? Esagerato. Io penso che possiamo recuperarlo prima

Djidji ha un piccolo infortunio ma può recuperare in fretta. Buongiorno e Singo sono a posto, ieri hanno fatto bene in allenamento. Ansaldi sinceramente non lo so quando possa tornare“.

Cambio modulo? No, grazie. Ecco chi gioca

Con questi infortunati potrebbe esserci una rivoluzione nel modo di giocare? Juric non ha dubvi: “Cambio di modulo con gli infortunati? Mai. Al posto di Djidji c’è Izzo e al posto di Belotti c’è Sanabria“.

Lascia un commento