Juventus, Allegri: “Chiesa? Veniva da due allenamenti in due settimane”

Terminati i 90 minuti del Derby d'Italia tra Inter e Juventus, Massimiliano Allegri ha rilasciato un'intervista post-partita

chiesa juventus
4 Febbraio 2024

Alessandro Gotter - Autore

Nella 23ª giornata di Serie A si sono giocate diverse partite importanti. Su tutte Atalanta-Lazio, ma -soprattutto InterJuventus a San Siro. Il Derby d’Italia è sempre una sfida bollente e in grado di coinvolgere tutti gli appassionati di calcio. Dopo 90′ minuti di battaglia i bianconeri sono usciti sconfitti per 1-0, complice l’autorete di Gatti. Al triplice fischio di InterJuventus, Allegri si è recato i zona mista e ha rilasciato un’intervista per analizzare la gara.

massimiliano allegri

L’intervista di Allegri dopo Inter-Juventus

Chiesa veniva da due settimane in cui aveva fatto due allenamenti. Ho cercato di tenere la partita in equilibrio. Sul cross di Miretti bisognava essere più precisi, ma ai ragazzi non ho nulla da rimproverare.

Chiesa Juventus

Una settimana negativa capita in una stagione, bisogna essere bravi a ridurre questo periodo. Loro sono molto bravi negli ultimi 16 metri e hanno più esperienza. Noi non giocavamo da tre anni uno scontro al vertice. Abbiamo pagato l’esperienza. Ora bisogna mettersi a posto perché lunedì abbiamo l’Udinese. Dobbiamo essere veloci a uscire dalla crisi.

Siamo arrabbiati perché abbiamo perso una partita che potevamo rimettere in piedi. L’Inter resta la favorita per lo scudetto. Il campionato è ancora lungo, ci sono tante partite e tanti punti. L’imprevisto è dietro l’angolo.

Lascia un commento