Juventus, Rabiot di nuovo in gruppo. Si rivede anche Arthur: cosa succede al fantacalcio

28 Settembre 2021

Redazione - Autore

Infortunio alle spalle per Adrien Rabiot. Il centrocampista francese della Juventus, costretto a saltare l’ultima sfida di campionato contro la Sampdoria, torna a disposizione di Allegri per la seconda gara dei gironi di Champions League che vedrà impegnata la Juventus contro il Chelsea.

Il problema che aveva costretto Rabiot ai box contro la Sampdoria era di natura traumatica (contusione alla caviglia), oggi però si è allenato regolarmente in gruppo e la sua presenza domani sera contro la squadra di Tuchel è più che probabile. Un ritorno che consentirebbe ad Allegri di provare diverse situazioni tattiche, data la facilità del francese di adattarsi anche nel ruolo di esterno sinistro e viste anche le indisponibilità di Morata e Dybala.

Infortunio Rabiot, il francese ci sarà con il Chelsea: si rivede Arthur

Presente in gruppo anche Arthur, la condizione del brasiliano sta migliorando dopo l’intervento chirurgico per la rimozione dell’ossificazione della membrana interossea della gamba destra che sino ad ora lo ha costretto ai box ma il suo ritorno in campo è comunque previsto dopo la sosta.

Cosa cambia al fantacalcio con il ritorno di Arthur

Con il ritorno di Arthur potrebbe esserci qualche cambiamento nel centrocampo bianconero. Locatelli potrebbe restare regista sfruttando poi il brasiliano come mezz’ala, ma i due potrebbero anche alternarsi in fase d’impostazione un po’ come successo all’ex Sassuolo in Nazionale durante Euro 2020.

Una possibilità che stuzzica Allegri che potrebbe anche pensare ad un centrocampo a tre con due giocatori di qualità con l’ex Sassuolo e Barça e un giocatore più fisico, di gamba e piede come Rabiot. A farne le spese potrebbe essere Bentancur.

Ramsey, nuovo stop

Chi sembra destinato ad avere meno spazio è Ramsey. Il gallese fatica ad entrare in condizione e anche contro il Chelsea non ci sarà. Allegri ha annunciato in conferenza stampa il suo nuovo stop, salterà il Chelsea e probabilmente anche il derby contro il Torino, dovrebbe tornare a disposizione dopo la sosta. Con il recupero di Arthur, però, per lui sarà ancora più difficile trovare posto in squadra.

Lascia un commento