Fiorentina, ag. Dragowski: “Ecco perchè non gioca. Decisa la data del rientro”

Dragowski dopo più di due mesi non è ancora tornato a giocare, causando preoccupazione a tutti i suoi fantallenatori. Ecco il perchè

15 Dicembre 2021

Redazione - Autore

Bartolomiej Dragowski ha giocato la sua ultima partita il 3 ottobre nella sconfitta casalinga contro il Napoli. Durante il match, il portiere polacco aveva subito un infortunio che lo aveva costretto all’uscita anticipata per poi non mettere più piede in campo. Preoccupati sulle sue condizioni, ha chiarito tutto in un’intervista il suo agente Mariusz Kulesza a Firenzeviola.it

Quando rientrerà Dragowski?

“Non manca molto, i tifosi possono stare tranquilli. Secondo me tra due settimane potrà tornare a giocare titolare. Probabilmente per i primi di gennaio, quindi per la gara del 6 gennaio contro l’Udinese”.

L’agente ha chiarito poi che l’infortunio in realtà è stato più grave del previsto. Inizialmente infatti, si pensava ad un mese di stop ma il polacco attualmente non è ancora in condizione fisica adatta per rientrare a difendere la porta. Per le ultime due partite del 2021, spazio dunque ancora all’ottimo Terracciano che non sta facendo rimpiangere il titolare.

Lascia un commento