Belgio, Courtois non parteciperà agli Europei: l’annuncio del ct

courtois real madrid
30 Aprile 2024

Andrea Molinari - Autore

Negli Europei che si terranno quest’estate in Germania non sarà presente Thibaut Courtois. Il portiere belga, infatti, non è mai sceso in campo questa stagione con il Real Madrid a causa della rottura del legamento crociato ad agosto 2023 e della lacerazione del menisco accusato a marzo.

Due infortuni decisamente gravi che avevano portato l’estremo difensore ex Chelsea a tirarsi indietro già a dicembre dalla possibile convocazione per EURO2024. Dal Belgio, però, è arrivata anche la conferma del commissario tecnico Domenico Tedesco: “Su questo tema è già stato detto tutto. Non voglio giocare a ping pong, sono d’accordo con questo. Ci concentriamo sui giocatori che sono in forma”.

Carlo Ancelotti, invece, conta di recuperare il suo portierone per il prossimo impegno di campionato contro il Cadice, in programma sabato 4 maggio alle 16:15. Lo riporta L’Equipe e per il belga sarebbe la prima presenza nella stagione 2023/24.

Lukaku Belgio

Oltre a questo, Courtois non era comunque in buoni rapporti con il ct Tedesco, che nel giugno del 2023 aveva deciso di affidare la fascia di capitano a Romelu Lukaku invece che a lui nonostante l’assenza si Kevin De Bruyne. Il Belgio comincerà EURO 2024 nel gruppo E, in cui è stato pescato con Slovacchia, Romania e Ucraina.

Lascia un commento