Atalanta-Sassuolo, Gasperini: “Contro il Milan non sarà facile. Bel segnale di De Ketelaere”

Le parole nell'intervista post partita di Gasperini, a seguito degli ottavi di finale di Coppa Italia tra Atalanta e Sassuolo

3 Gennaio 2024

Simone Pagliuca - Autore

Con il nuovo anno si stanno delineando tutte le squadre che accederanno ai quarti di finale di Coppa Italia. Anche Atalanta-Sassuolo si è conclusa oggi mercoledì 3 dicembre, con i nerazzurri che, grazie al risultato di 3-1, andranno ad affrontare il Milan uscito vittorioso ieri contro il Cagliari di Ranieri per 4-1. Nel consueto post partita è intervenuto ai microfoni della stampa l’allenatore dell’Atalanta Gian Piero Gasperini, che in intervista ha commentato la prova disputata dai suoi contro il Sassuolo.

Le parole nell’intervista post Atalanta-Sassuolo di Gasperini

Gian Piero Gaperini ha commentato la prestazione offerta dai suoi: “Ci sono voti positivi per tutti, hanno fatto bene Miranchuk, Holm, De Ketelaere. Il secondo gol è stato molto bello, per la partecipazione di tutti e tre gli attaccanti. Mi è piaciuta l’attenzione anche perché in Coppa Italia ci sono stati risultati clamorosi. Abbiamo preso la partita con il piglio giusto”.

de ketelaere atalanta

È rientrato dopo un lungo stop Palomino, subentrato nel secondo tempo, e l’allenatore non ha nascosto la felicità: Sono contento per lui, è stato un infortunio lungo, ha fatto pochi allenamenti, ma volevo dargli un po’ di morale. Ora il prossimo è Toloi, spero che possa tornare con noi la prossima settimana. Adesso l’organico lo stiamo recuperando, rimangono praticamente Hateboer e Touré, ma rispetto a qualche settimana fa siamo a buon punto”.

Palomino Atalanta
Palomino Atalanta

Ai quarti i nerazzurri affronteranno il Milan, e Gasperini ha così commentato: “La formula della Coppa Italia è questa, è un po’ sbilanciata, a volte può essere a favore, a volte andare a vincere con Inter e Milan non è semplice, ma è pur vero che con loro abbiamo vinto due settimana fa. Questa è una competizione che se si vincono due partite si va in semifinale: la difficoltà è evidente, ma vogliamo anche passare il turno”.

gasperini atalanta

Infine, su De Ketelaere dopo l’ottima prova arricchita da un gol e un assist:“I giocatori di qualità si adattano sempre bene, sotto questo aspetto non è mai stato un problema. Ha molta più confidenza, ha anche una miglior condizione. Questo è un bel segnale, superiore a quello dato fino ad adesso”.

Lascia un commento