Serie A, 5 difensori low cost consigliati per la 18ª giornata

Ecco i 5 difensori low cost consigliati al fantacalcio in vista della 18ª giornata di Serie A

16 Dicembre 2021

Redazione - Autore

Venerdì 17 dicembre torna in campo la Serie A con l’apertura della 18ª giornata e come sempre siamo pronti a supportare i fantallenatori nella scelta della formazione ideale, in particolare dei difensori low cost.

Visti soprattutto i tanti gol realizzati nelle ultime giornate dai difensori, i fantallenatori dovranno scegliere con ancora più attenzione il reparto difensivo per questa giornata. Ecco 5 difensori low cost consigliati per la 18ª giornata.

5 difensori low cost per la 18ª giornata di Serie A

ARTHUR THEATE (Bologna-Juventus)- Insieme a Hickey è uno dei giovani difensori più interessanti della Serie A. Theate è una vera e propria rivelazione al fantacalcio, come dimostrano i 2 gol in campionato, conditi anche da un assist. Uno dei migliore della difesa rossoblu per fantamedia (6.62). Il classe 2000 belga può rivelarsi una buona intuizione low cost per questa giornata, soprattutto viste le difficoltà evidenti della Juventus in fase offensiva.

RAOUL BELLANOVA (Cagliari-Udinese)- Per il Cagliari sarà una partita da dentro o fuori dove sarà vietato sbagliare. La squadra di Mazzarri sta facendo una fatica enorme ma Bellanova è uno dei pochissimi a spiccare. Anche nel disastro di San Siro contro l’Inter, l’unica occasione per i sardi l’ha creata proprio il terzino classe 2000. Anche il gol fantastico di Joao Pedro contro il Torino è arrivato da una sua sgroppata. In una partita dove il Cagliari dovrà dare tutto, Bellanova è una carta low cost da poter giocare.

FABIANO PARISI (Spezia-Empoli)- Anche Parisi è uno dei giovani difensori più interessanti del nostro campionato. Le sue prestazioni stanno crescendo partita dopo partita e nonostante abbia saltato diverse gare a inizio stagione, adesso il suo contributo sta aiutando sia l’Empoli che i fantallenatori. Ancora nessun gol e un solo assist ma una fantamedia da 6.25, prestazioni molto convincenti e una duttilità tattica non da poco. Un altro gioiello sfornato dal club toscano e un’altra carta low cost da potersi giocare in questa giornata.

LUCA PELLEGRINI (Bologna-Juventus)- Partita dopo partita sta trovando sempre più spazio nelle gerarchie di Allegri sulla corsia di sinistra. Attualmente è in ballottaggio con Alex Sandro ma potrebbe essere proprio lui a partire titolare contro il Bologna. Fino ad ora 7 presenze e un assist ma attualmente sembra essere il più in forma dei bianconeri. Un giocatore che ha ancora ampi margini di miglioramento e che potrebbe regalare qualche altro bonus importante in ottica fantacalcio.

MATTIA CALDARA (Sampdoria-Venezia)- Sembra essere l’anno del riscatto per Caldara. Dopo stagioni da incubo piene di infortuni, quest’anno sta ritrovando la continuità che gli era mancata ed è ormai un punto di riferimento del Venezia. Nonostante sia un classe ’94, ha già un’esperienza tale che gli consente di guidare con convinzione tutto il reparto e in 14 partite ha anche trovato un gol che per un centrale difensivo è sempre un buon traguardo. Il Venezia è in fiducia dopo il pareggio con la Juventus dove la difesa ha disinnescato quasi tutti gli attacchi dei bianconeri e andrà a Genova per giocarsela a viso aperto. Sembra l’anno giusto per credere in Caldara.

A cura di Cristiano Simeti

Lascia un commento