Serie A, i portieri della 22ª giornata divisi per fascia

Tutti i portieri delle 20 squadre di Serie A divisi per fasce di schierabilità per la 22ª giornata di campionato: dai top ai possibili rischi

14 Gennaio 2022

Redazione - Autore

Assegnata la Supercoppa e archiviati i primi tre ottavi di Coppa Italia, torna in campo la Serie A. Dopo l’intervento della Lega Serie A, il rischio rinvio delle partite a causa del Covid sembra definitivamente scongiurato, ma al fantacalcio serve comunque grande attenzione quando si schiera la propria formazione. La prima importante scelta da fare riguarda il portiere da schierare, cercando di evitare di subire troppi gol. Di seguito, i portieri di Serie A divisi per fasce di schierabilità.

Portieri Top

Maignan, Ospina/Meret, Szczesny

Maignan sta giocando un’ottima stagione e mettendo a segno tante parate decisive, contro lo Spezia è consigliatissimo. Nel Napoli, Ospina non è al meglio e potrebbe giocare Meret, entrambi possono fare molto bene contro un Bologna in difficoltà. Dopo aver saltato la Supercoppa, nella Juventus è pronto a tornare Szczesny, contro l’Udinese va schierato senza dubbi.

Portiere su cui puntare

Rui Patricio, Handanovic, Musso, Strakosha

Dopo i 4 gol incassati contro la Juve, Rui Patricio può e deve riscattarsi contro il Cagliari, puntateci. Handanovic e Musso saranno protagonisti nel big match di giornata, entrambi rischiano qualche malus, ma sono sempre ottime opzioni. La Lazio sta subendo moltissimi gol, ma contro la Salernitana si può dare fiducia a Strakosha.

Portieri schierabili

Milinkovic-Savic, Consigli, Vicario, Terracciano/Dragowski

Appena tornato dal Covid, Milinkovic-Savic riprenderà il suo posto tra i pali granata, contro la Samp è una buona opzione di giornata. Consigli in casa è una buona alternativa, ma il rischio malus c’è. Vicario viene dai 5 gol incassati contro il Sassuolo, a Venezia – contro il secondo peggior attacco del campionato – può riscattarsi. Ballottaggio aperto per la porta della Fiorentina tra Terracciano e Dragowski: a prescindere da chi giocherà, contro un Genoa che fa fatica a segnare si può schierare il portiere della viola.

Portieri rischiosi

Pandur, Falcone, Romero, Silvestri/Padelli, Skorupski, Sirigu

Pandur sta facendo bene in assenza di Montipò, ma questa volta avrà di fronte un Sassuolo in grande forma e schierarlo è un rischio. Falcone è stato tra i protagonisti del pareggio della Samp all’Olimpico contro la Roma, ma dargli troppa fiducia può essere controproducente. Con Silvestri in dubbio, potrebbe toccare nuovamente a Padelli difendere i pali dell’Udinese. I friulani se la vedranno contro la Juventus… meglio non rischiare. Skorupski quest’anno sta giocando ottime partite, ma contro il Napoli è meglio lasciarlo fuori. Sirigu ha il solito problema: come portiere non si discute, ma al fantacalcio subisce troppi gol.

Portieri da evitare

Belec, Cragno, Provedel

Firenze 24/10/2021 – campionato di calcio serie A / Fiorentina-Cagliari / foto Image Sport nella foto: Alessio Cragno

La Lazio ha il quarto miglior attacco del campionato, schierare Belec sembra irragionevole. Cragno può subire diversi gol contro una Roma arrabbiata. Provedel contro il Milan rischia diversi malus, meglio evitare.

A cura di Emiliano Tomasini

Lascia un commento